Concorso di poesia a lui dedicato in ricordo della grande eredità spirituale donata Centro culturale italiano Giovanni Paolo Primo, nella ricorrenza del quarantesimo anno dall’elezione a Pontefice di Albino Luciani

Giovanni Paolo I Albino Luciani

Il Centro culturale italiano Giovanni Paolo Primo, nell’apertura del decimo anno di fondazione e nella ricorrenza del quarantesimo anno dall’elezione a Pontefice di Albino Luciani, indice un concorso di poesia a lui dedicato in ricordo della grande eredità spirituale donata. L’iniziativa per celebrare questi due anniversari ha il patrocinio di Regione Lombardia e dei Comuni di Garbagnate Monastero e di Viganò Brianza. Iscrizione entro il 31 gennaio.
Per scaricare il regolamento e partecipare collegarsi al sito www.ccigiovannipaoloprimo.it.
La cerimonia di premiazione si terrà il 6 aprile 2019 a Vigano Brianza, presso il salone parrocchiale in via della Vittoria 16, con inizio alle ore 21. Il concorso è aperto a concorrenti di tutte le età. È possibile partecipare con un massimo tre componimenti a testa, di massimo 36 versi. Le poesie dovranno essere inedite e in lingua italiana, se in lingua straniera o eventuale vernacolo è obbligatoria la traduzione. I componimenti dovranno essere dedicati alla figura di don Albino Luciani dalle sue origini alla figura papale.

Per l’invio postale spedire al «Centro culturale italiano Giovanni Paolo Primo presso Tavola Antonio (via Michelangelo Buonarroti, 14 – 23857 Valgreghentino – Lc).
Tramite e-mail inviare all’indirizzo concorsopoesia.ccigpi@gmail.com.
La quota di iscrizione è di 10 euro da versare mediante bonifico bancario: Banca Prossima – Agenzia di Lecco, Iban: IT44W0335967684510700293270, conto corrente intestato al Centro culturale italiano Giovanni Paolo Primo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi