Le ICT al centro del convegno in programma il 16 maggio a Milano con esperti di Bicocca, Cattolica, Medea e Onlus Seleggo

social-media-3129488-1-680x382

Quali sono le opportunità offerte dalle nuove tecnologie che pervadono la nostra vita? Come utilizzarle nella riabilitazione neuropsicologica e cognitiva, nei percorsi didattici ed educativi e negli ambiti di comunicazione sociale rivolti a bambini e ragazzi?

Se ne parlerà giovedì 16 maggio alle 9.00 al Pirellone di Milano nell’ambito dell’incontro Tecnologie e Social Media. Modelli di vita ed integrazione dei processi: didattica, educazione, riabilitazione.

L’evento, nato dalla collaborazione dell’IRCCS Medea con la Onlus Seleggo fondata dai Lions italiani, vuole offrire spunti di riflessione sulla potenza, non sempre nota, della Information and Communications Technology (ICT), sulla sua capacità di influenzare il nostro modo di vedere e giudicare la realtà circostante, ma anche sulle opportunità che offre la tecnologia digitale nello sviluppare conoscenza e nuove forme di relazione nella scuola, nel consentire programmi di riabilitazione in telemedicina, nel customizzare e adattare ai personali bisogni gli strumenti necessari per leggere e acquisire conoscenza.

Intervengono all’incontro il Prof. Paolo Riva dell’Università Bicocca, che parlerà di opportunità e criticità nascoste delle nuove tecnologie; il Prof. Pier Cesare Rivoltella dell’Università Cattolica, che focalizzerà la relazione sulle tecnologie digitali nella scuola; il Dott. Massimo Molteni dell’IRCCS Medea che affronterà il tema delle nuove prospettive di cura della telemedicina per i disturbi del neurosviluppo; sempre in ambito riabilitativo, la Dott.ssa Maria Luisa Lorusso del Medea illustrerà Tachidino, un gioco online che potenzia le abilità di lettura e scrittura.

Chiuderà i lavori l’Ing. Paolo Colombo, Presidente di Seleggo Onlus, con una relazione sugli strumenti compensativi e nuove tecnologie per una didattica inclusiva.

L’incontro è rivolto a educatori, insegnanti, psicologi, riabilitatori e a tutti coloro che hanno curiosità, interesse e passione per il mondo dei bambini e dei ragazzi e per le tecnologie digitali.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi