Un libro che racconta di una rinascita e del percorso difficile che ha condotto l’autrice a riscoprire la vita e il desiderio di farne parte nuovamente

pamela

Un libro che racconta di una rinascita e del percorso difficile che ha condotto l’autrice a riscoprire la vita e il desiderio di farne parte nuovamente. Appuntamento per giovedì 3 maggio alle ore 21 a La Casa sul Pozzo in C.so Bergamo 69 a Lecco per la presentazione del libro di Pamela Cazzaniga “La mia seconda vita: il mondo raccontato da una sedia a rotelle”.

Saluti da parte di
– Padre Angelo Cupini fondatore della Comunità di via Gaggio onlus
– Pamela Cazzaniga autrice
– Simona Viganò psicologa responsabile Jonas Lecco

«Il viaggio è futuro, ma è anche memoria, traccia indelebile, emozione.
Non si spiega, in caso contrario, perchè non ci limitiamo a sfogliare un catalogo patinato, un sito internet o un racconto di grandi viaggiatori.
Tutti, indistintamente, sentiamo il bisogno dell’incognito, dell’esperienza imprevista, dell’impatto con la bellezza di un luogo, con le sensazioni e i profumi di un altrove. Le persone con disabilità (forse) sentono ancor di più questo bisogno interiore. C’è un’idea di sfida, un desiderio profondo di deragliare, di
cambiare strada, uscendo dalla routine di un’esistenza spesso scandita dal limite, dal deficit, dal già sperimentato.
Il viaggiatore con disabilità non ha paura, soprattutto se la morte gli è già passata accanto e ha tirato dritto.
Le seconde vite sono una grande opportunità, un colpo di culo o un miracolo. Dipende da noi».

Per informazioni:
Jonas Lecco
C.so Martiri della Liberazione,102/A
25121 Lecco
Tel. 338 5660562 • Numero Verde: 800 45 38 58
e-mail: lecco@jonasonlus.it
www.jonasonlus.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi