Pomeriggio ricco di attività organizzato da Fondazione Alessio Tavecchio, in collaborazione e con il sostegno di Enoteca Meregalli. Sarà possibile visitare l’Agriparco e conoscere il futuro AgriparcoHUB, a cui è destinata la raccolta fondi della festa

Foto festa dell'uva

Dopo l’enorme successo dello scorso anno, torna per la sua seconda edizione la Festa dell’Uva sabato 18 settembre, nella splendida cornice di Accolti e Raccolti – Agriparco Solidale, in via Papini, 24 a Monza.
La Fondazione Alessio Tavecchio, in collaborazione e con il sostegno di Enoteca Meregalli, nell’occasione propone ai cittadini un pomeriggio ricco di attività.

Il vigneto presente nell’ Agriparco, composto da 500 piante di vite, è stato donato nel 2018 dal Gruppo Meregalli, con lo scopo di produrre nuovamente il vino a Monza dopo 150 anni. Quest’anno raccoglieremo l’uva della prima vendemmia.

Durante la festa sarà possibile assaggiare il vino prodotto da Meregalli con l’uva cugina a quella dell’Agriparco, un Barbera Superiore d’Alba DOC di Oddero.
Nel corso della festa sarà possibile visitare l’Agriparco e conoscere il futuro AgriparcoHUB, a cui è destinata la raccolta fondi della festa.

Programma

14:00 – 15:00 Registrazione
“Alla scoperta dell’uva – Pigiatura e Torchio”

15:00 – 16:00 1° turno | 16:30 – 17:30 2° turno
Laboratorio rivolto a bambini da 3 a 12 anni con lettura animata a tema uva, pigiatura e uso torchio per fare un freschissimo succo d’uva.

Merenda inclusa.
Donazione di 12€

Degustazione di vini

15:30 – 16:30 1° turno | 17:00 – 18:00 2° turno
Degustazione di 3 vini guidati da un sommelier professionista a cura di Enoteca Meregalli.

Donazione di 20€

Aperitivo

18:15 – 20:00

Un momento conviviale accompagnato da un aperitivo e dai vini di qualità firmati Gruppo Meregalli.
Donazione di 10€

La prenotazione è obbligatoria andando su www.alessio.org oppure contattando accoltieraccolti@alessio.org | 039 96 34 280.

Si prega di arrivare 30 minuti prima dell’inizio delle attività prenotate per la registrazione.

I fondi raccolti saranno destinati ad AgriparcoHUB per sostenere la realizzazione del progetto.

Tutte le attività saranno svolte nel rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie vigenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi