Due le novità di questa edizione: la lezione sarà preceduta da una introduzione spirituale offerta da una monaca e si studieranno nuove antifone riscoperte dalla tradizione gregoriana dai monaci di Pontida

3E6CE89E-1CAE-4BA1-9EAA-63101C53747D

A partire dall’8 ottobre il Centro culturale «Deificum limen» (accreditato al Servizio Centri Culturali Cattolici) organizza un corso di canto gregoriano presso il Monastero San Benedetto di Milano (via Bellotti 10, tel. 02.798739 / 02.799495; monasterosanbenedettomi@gmail.com; www.benedettineadorazione-mi.it).

Il corso si propone di ridare centralità a ciò che la cultura occidentale pone a fondamento della propria storia e che la Chiesa, da sempre, addita esplicitamente a esempio della propria fede cantata. L’approccio alle antiche fonti manoscritte del canto liturgico per eccellenza ha contribuito a ritrovarne la matrice culturale e la forza spirituale. Lo studio e l’esecuzione delle varie forme musicali offriranno lo spunto per considerazioni di più ampio respiro sulle varie tematiche inerenti il canto gregoriano. In particolare verranno affrontati argomenti riguardanti la paleografia musicale e di semiologia gregoriana.

Le lezioni, della durata di un’ora (dalle 18 alle 19), saranno tenute dal professor Giorgio Merli, solista dei Cantori Gregoriani, docente al Conservatorio di Trieste, al Piams di Milano e all’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Modena. Il corso presenta una novità di metodo e una di contenuto. Per la prima, la lezione sarà preceduta da una introduzione di carattere spirituale offerta da una monaca, per familiarizzare il testo biblico che verrà poi cantato e tradurlo meglio in preghiera del cuore. Per la seconda, oltre ai brani previsti dal Graduale triplex, si studieranno nuove antifone riscoperte dalla tradizione gregoriana dai monaci di Pontida che hanno curato una nuova edizione dell’Antifonale monastico.

Il corso terminerà venerdì 10 giugno 2022.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi