Aperitivo e concerto per sostenere le attività di Casamica onlus che da oltre 30 anni accoglie i malati oncologici provenienti da altre regioni, in cura negli ospedali milanesi. Sul palco i Black Inside, ensemble amatoriale di professionisti, che si esibiranno in trascinanti musiche Gospel di nuova generazione

Black-inside Coro

L’associazione Casamica Onlus organizza per sabato 21 marzo a Milano una “Serata musicale” con il Coro Black Inside, ensemble amatoriale di professionisti, per raccogliere fondi a favore dell’associazione. Alle 20 la serata inizia con un aperitivo di benvenuto al pubblico, seguita alle 20.30 dal concerto.
Per l’occasione i Black Inside si esibiranno in trascinanti musiche Gospel di nuova generazione nella Sala concerto, la grande Aula De Donato messa a disposizione a favore di Casamica Onlus dal Politecnico-Città Studi.
Nelle sue attuali sei Strutture (di cui quattro in Zona 3 e 4) Casamica Onlus accoglie persone provenienti da tutta Italia, bisognose di cure prevalentemente oncologiche presso i nostri Ospedali d’eccellenza. Dalla sua fondazione, 1986, Casamica ha finora accolto 82mila persone.

Contributo a partire da € 10,00 – info: eventi@casamica.it– 0249797240

Casamica Onluswww.casamica.it – è un’organizzazione di volontariato che da oltre trent’anni accoglie i malati costretti a spostarsi in altre regioni per cure e interventi prevalentemente oncologici presso i grandi Ospedali d’eccellenza. Definiti, com’è noto, “pendolari della salute”, sono persone accompagnate tutte da un loro caro e che spesso per ragioni economiche non possono fronteggiare un periodo troppo lungo lontano dalla propria abitazione.
Le Strutture d’accoglienza di Casamica Onlus, aperte ininterrottamente tutto l’anno, sono attualmente 6 tra Milano, Lecco, Roma. Delle 4 a Milano, una è dedicata esclusivamente ai bambini e ragazzi. 200 posti letto complessivi, 80 volontari impegnati nei vari ruoli quotidiani.
Per suo credo e filosofia, l’operato di Casamica Onlus è finalizzato ad offrire agli ospiti malati qui accolti un appoggio soprattutto morale per non farli sentire soli e “fuori ambiente”, al di là dell’aiuto concreto ai tanti problemi pratici quotidiani.
Dalla sua fondazione, 1986, Casamica ha ospitato nelle sue Strutture 82mila persone, di cui 7.500 nell’anno appena trascorso.
Casamica Onlus non ha alcuna convenzione con enti pubblici e si autogestisce grazie al supporto generoso di Aziende e Amici Donatori .

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi