Con l'autrice intervengono Gianni Barbacetto e Nando dalla Chiesa

Giovanna Montanaro

Martedì 28 gennaio, alle ore 18.30 Milano, presso la Libreria Mondadori in Piazza Duomo 1, Giovanna Montanaro presenterà il suo libro La verità del pentito (Sperling & Kupfer)
Il libro contiene due principali elementi di interesse:
1. il percorso di pentimento di Gaspare Spatuzza, raccontato da Spatuzza stesso nell’intervista esclusiva concessa all’autrice;
2. l’analisi particolareggiata delle novità e delle correzioni portate da Spatuzza alla ricostruzione delle stragi del ’92 e del ’93, e in particolare di quella di via D’Amelio.

La ricostruzione di Spatuzza ha fatto riaprire le indagini sulle stragi del 1992-93 e sul fallito attentato allo stadio Olimpico del 1994 e, in particolare, ha rivoluzionato le conclusioni sulla strage di via D’Amelio consacrate dai vari processi Borsellino (in particolare Borsellino 1 e Borsellino bis) in tre gradi di giudizio. Il contributo dato da Spatuzza alle procure di Firenze, Caltanissetta e Palermo riempie, tra verbali di interrogatori e atti processuali, diverse migliaia di pagine che hanno costituito la solida base del lavoro dell’autrice.
La profondità e l’accuratezza dell’esame dei dati processuali fanno di questo libro uno strumento utile anche agli addetti ai lavori, mentre la ricostruzione delle stragi e del contesto storico nel quale sono avvenute rappresenta un notevole contributo al chiarimento delle questioni giudiziarie e politiche che ruotano intorno alla strategia terroristico-stragista messa in atto da Cosa Nostra all’inizio degli anni ‘90 e alle cosiddette trattative fra Stato e mafia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi