Gli Scritti cristiani, da molti anni irreperibili in libreria, riaffiorano finalmente in una nuova edizione arricchita di altri undici testi, di cui uno del tutto inedito,

mario pomilio

Nel 2014 Vita e Pensiero e l’editrice Hacca hanno ridato alle stampe le edizioni de Il nuovo corso e di Scritti cristiani.
Le ristampe dei testi, pubblicati per la prima volta rispettivamente nel 1959 e nel 1979, testimoniano un nuovo e accresciuto interesse per Mario Pomilio, tornando a far risuonare la voce del grande scrittore abbruzzese.
Gli Scritti cristiani, da molti anni irreperibili in libreria, riaffiorano finalmente in una nuova edizione arricchita di altri undici testi, di cui uno del tutto inedito, e Il nuovo corso, impreziosito dalla prefazione di Alessandro Zaccuri, riporta al presente i fatti d’Ungheria, che sono l’evento concreto di un’attualità ancora irrisolta e bruciante, a partire dal quale Mario Pomilio redige la “favola politica” del Nuovo corso.

Della visione del mondo, politica e religiosa di Pomilio e dell’importanza della sua figura, parlerà il curatore degli Scritti, Marco Beck, mercoledì 6 maggio alle 17 in Libreria Vita e Pensiero, insieme a Alessandro Zaccuri, scrittore, giornalista di Avvenire e autore della prefazione de Il nuovo corso, ed Ermanno Paccagnini, docente di Letteratura italiana contemporanea dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi