Questo il titolo del secondo appuntamento delle Serate Orlandesche, che si terrà in Sala consiliare a Oggiono venerdì 29 aprile

donne rinascimentali

“Le donne e la Bellezza rinascimentale nell’Orlando Furioso” è il secondo appuntamento delle Serate Orlandesche, che si terrà in Sala consiliare ad Oggiono venerdì 29 aprile alle ore 21.
Angelica e Bradamante. Alcina e Melissa. Marfisa e Olimpia. Fiordiligi e Isabella. Dalinda e Doralice. Sono le Donne più conosciute dell’Orlando Furioso. Donne a cui è stato affidato il compito di tramandare gli ideali di bellezza, di cortesia e di personalità tipici del Rinascimento.
Riflessi forse delle due Donne che nella corte estense erano padrone di casa? Isabella d’Este e Lucrezia Borgia?
La serata prevede una conferenza con immagini tratte soprattutto dall’arte rinascimentale, scelte e commentate da Paolo Parente che insegna Arte all’Istituto Statale Superiore “Bachelet” di Oggiono (Lc) e da molti anni svolge la sua attività di Direttore artistico di eventi culturali in Brianza.
Si cercherà quindi di indagare sul senso estetico di Bellezza così come decantato da Ludovico Ariosto e come tramandato dall’arte pittorica del Rinascimento, conducendo quindi i presenti nel viaggio circolare delle influenze reciproche tra gli artisti e gli ideali del tempo.
Le opere d’arte di cui Paolo Parente parlerà sono, tra gli altri, dei seguenti maestri della pittura: Botticelli, Ghirlandaio, Leonardo, Michelangelo, Raffaello, Sebastiano del Piombo, Carpaccio, Bosch, Bellini, Giorgione, Tiziano, Palma il Vecchio, Lotto, Veronese, Tintoretto, Bartolomeo Veneto, Correggio, Piero di Cosimo, Dürer, Pontormo, Bronzino, Rosso Fiorentino, Dosso Dossi, Anguissola, Moroni e Peterzano. Inoltre verranno letti alcuni brani significativi di Braccioli, Franco, Ariosto, Cosimo I de’ Medici, Salvi, Colonna, Battiferri, Gàmbara, Moràta, Stampa e Broschi.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi