La dottoressa Ariel Cascio parla di organizzazione dei servizi per l’autismo negli Usa, modelli a confronto

Un convegno per parlare di autismo e fare un confronto tra i modelli americani e italiani di organizzazione dei servizi. È il nuovo appuntamento lanciato dalla Fondazione Sacra Famiglia Onlus di Cesano Boscone per venerdì 1 febbraio, dalle 10 alle 12, in Sala Cornaggia. Relatrice dell’incontro sarà la dottoressa Ariel Cascio, ricercatrice statunitense ospite quest’anno della Fondazione per un periodo di studio e ricerca.

Con questa occasione introduttiva di reciproca conoscenza, la dottoressa Cascio presenterà il contenuto delle sue ricerche sull’autismo, focalizzando aspetti rilevanti dei servizi realizzati negli Stati Uniti che possono essere utili all’organizzazione di servizi analoghi in Italia. Un momento di confronto e approfondimento al quale seguirà un dibattito con il pubblico presente.

Il programma della mattinata, che ha avuto il patrocinio dell’Assessorato Famiglia, Conciliazione, Integrazione e solidarietà sociale della Regione Lombardia e della Direzione Politiche Sociali e Cultura della Salute del Comune di Milano, prevede: introduzione del professor Fabrizio Pregliasco, direttore scientifico Fondazione Isf; lettura della dottoressa Cascio.

Modera il dibattito il dottor Lucio Moderato, direttore Divisione Serv. Diurni e Territ. Fondazione Isf.

Iscrizione gratuita

Per partecipare è necessario confermare la propria presenza entro il 30 gennaio (tel. 02.45677.849 – snidasio@sacrafamiglia.org)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi