12 oggetti ispirati al tema del gioco sviluppati dai giovani designer della Laba. Una mostra che nasce per essere itinerante per approfondire la cooperazione internazionale anche nel suo versante culturale e non solo sociale

banner_LABA_desktop_00

In occasione di Milano Design City, l’associazione Coe (Centro orientamento educativo) e Dontstop Architettura hanno realizzato «How do you play?», una mostra di design sul gioco in Camerun, patrocinata dal Comune di Milano, allestita presso Stecca 3.0 di via G. De Castillia 26 a Milano, vicino al Bosco Verticale (fino al 4 ottobre, dalle 10 alle 18, ingresso libero nel rispetto dei regolamenti Covid-19).
È esposta una selezione di 12 oggetti ispirati al tema del gioco sviluppati dai giovani designer della Laba (Libre Académie des Beaux-arts) di Douala. È questa la tappa conclusiva di un percorso formativo sul design, all’interno del progetto di cooperazione e sviluppo «CaMon!» promosso e coordinato dal Coe e sostenuto da Aics (Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo) finalizzato alla promozione di arte e cultura come leve per lo sviluppo sostenibile del Camerun.

Questa mostra nasce per essere itinerante. L’intento è portarla in città e scuole italiane interessate ad approfondire la cooperazione internazionale anche nel suo versante culturale e non solo sociale.
Info: www.coeweb.org.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi