L’improvvisazione teatrale alla conquista dell’Oasi naturalistica di Baggero a Merone

oasi baggero

Domenica 17 luglio, alle 20.45, nuovo appuntamento che vede protagonista l’Oasi naturalistica di Baggero (via Cesare Battisti a Merone) con uno spettacolo di improvvisazione teatrale in cui il pubblico suggerirà agli attori gli argomenti su cui sviluppare le storie e gli sketch, in cui tutti gareggeranno contro tutti
A organizzare l’evento, il primo del suo genere organizzato nel verde dell’Oasi a Merone, il Parco Regionale della Valle del Lambro in collaborazione con Associazione Teatribù.

Lo spettacolo di improvvisazione teatrale, che nasce dai suggerimenti del pubblico, servito all’americana. Uno spettacolo di improvvisazione teatrale che racconterà storie uniche, nate dai suggerimenti dati dal pubblico, e darà vita a una rappresentazione mai vista prima e irripetibile, in cui tutti gareggeranno contro tutti. Uno spettacolo senza scenografie, senza costumi, senza copione, raccontato solo ed unicamente per i partecipanti presenti.

Teatribù è l’associazione culturale nata a Milano nel 1999 con lo scopo di promuovere l’improvvisazione teatrale, l’arte dello stare in scena senza testo. Oltre a essere una compagnia teatrale che propone spettacoli completamente improvvisati, Teatribù è una scuola di teatro dotata di caratteristiche uniche nel panorama delle scuole di recitazione milanesi: la sua peculiarità, infatti, è quella di convergere prevalentemente sull’improvvisazione. L’associazione culturale Teatribù è la realtà di improvvisazione più internazionale in Italia: ha partecipato ai più importanti festival di improvvisazione in Europa e nel Mondo. Alcuni esempi sono Impro a Berlino, il Chicago Improv Festival, il Seattle International Festival of Improvisation, Wurzburg Improvisationtheater Festival, Improvaganza (Edmonton), l’Istanbul Festival, Slapdash (Londra), ImproAmsterdam, Theatresports Tournament (Atlanta).

L’iniziativa è aperta a tutti, adatta dai 10 ai 99 anni. La partecipazione è gratuita ma è consigliata l’iscrizione. Sarà possibile effettuare l’iscrizione anche la sera stessa dell’iniziativa, fino ad esaurimento dei posti. Per informazioni ed adesioni basta contattare via mail l’indirizzo eventi@parcovallelambro.it vitare la pagina dedicata http://www.parcovallelambro.it/improvvisando-nel-parco o telefonare allo 0362 970 961 / 2.

«”Improvvisazione nel Parco” è il quarto appuntamento che organizziamo quest’anno con l’arrivo della bella stagione a Baggero. Il primo, in ordine di tempo, è stato “Ti porto la Luna” dove, in collaborazione con quattro comuni del territorio, abbiamo avuto la possibilità di osservare da vicino un frammento di Luna raccolta dalla Missione Apollo 15 nel 1972. Poche settimana fa abbiamo organizzato invece “Fish & Bubbles” uno spettacolo di bolle di sapone e clown e solo sabato scorso lo splendido concerto di Arthur Miles & Kool Breeze – ha spiegato l’Avv. Eleonora Frigerio, Presidente del Parco Valle Lambro – Dopo l’inaugurazione, avvenuta un anno fa, questo ci è sembrato il modo per valorizzare una struttura unica e di pregio che, insieme all’intera oasi, è stata restituita alla cittadinanza. Abbiamo scelto ancora una volta un evento suggestivo e particolare che sappia anche dare la giusta importanza a questo luogo magico, immersi in una natura suggestiva e incontaminata, a due passi dalla città».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi