Appuntamento musicale a cavallo tra jazz, barocco e tango per ricordare due anniversari e due vite parallele: il centenario della nascita di Astor Piazzolae la recente scomparsa di Claude Bolling

FotoLunatici3
Foto dal sito http://www.canoneinverso.org

Canone Inverso va in vacanza per qualche settimana ma tornerà il prossimo 23 agosto con un appuntamento nel cortile del Castello Sforzesco, a cavallo tra jazz, barocco e tango.

Due anniversari e due vite parallele: il centenario della nascita di Astor Piazzola (1921 – 1992) e la recente scomparsa di Claude Bolling (1930-2020), due musicisti impegnati a trovare una nuova strada tra musica classica, popolare e jazz.

Da una parte il geniale compositore argentino, inventore del Nuevo Tango, autore di brani immortali (molti dei quali scritti e registrati a Milano); accanto a lui, il pianista francese celebre per le sue colonne sonore (Borsalino, Lucky Luke…) ma anche per le sue straordinarie composizioni, tra cui sarà eseguita la prima suite per flauto e Jazz trio, che mescola sapientemente barocco, swing e ritmi sudamericani.
Un incontro virtuale tra due musicisti ormai diventati classici del novecento.
Con Laura Faoro (flauto), Angelo Colletti (pianoforte), Federico Rupert (contrabbasso), Marco Falcon (batteria)

Clicca qui per maggiori informazioni

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi