Nell’imminenza della festa di San Francesco, incontro con mons. Martinelli per presentare il libro di Giuseppe Cassio e Fra Pietro Messa

san francesco

Martedì 29 settembre alle 18, presso il Museo dei Cappuccini, presentazione del libro “Il cibo di Francesco” di Giuseppe Cassio e Fra Pietro Messa, nell’imminenza della festa di San Francesco.

Intervengono:
– Mons. Paolo Martinelli, vescovo ausiliare di Milano
– Fra Pietro Messa, autore

Modera:
Giuseppe Caffulli, direttore delle Edizioni Terra Santa

 

Il libro

Stando a quanto si racconta di san Francesco d’Assisi, pare che egli non avesse nulla a che fare con il bisogno primario di nutrirsi. Eppure anche nella sua vicenda umana è implicato il cibo: pane, focacce e cereali, erbe selvatiche, verdure e ortaggi, i mostaccioli a base di mandorle, miele e mosto d’uva, ma anche uova, formaggi, carne di maiale con i suoi derivati, pollo, pesce bianco o azzurro e pasticcio di gamberi, il suo preferito. Sono solo alcuni dei cibi che Francesco impiega per sostentare il suo corpo e che sono raccontati negli episodi di questo libro, desunti dalle fonti francescane. Al di là di un’agiografia austera e mistica, Francesco ci appare come un “sano goloso”, un moderato estimatore di buon cibo, che sa apprezzare come dono e segno di letizia e di umile ringraziamento a Dio.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi