Incontro in Cattolica su una delle figure di riferimento per la crescita culturale dei lavoratori e delle loro organizzazioni

L’Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia «Mario Romani» e la Fondazione «Giulio Pastore» organizzano mercoledì 23 ottobre, alle ore 15, presso la Cripta Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (largo A. Gemelli, 1), un convegno su: «Vincenzo Saba. Per una nuova storiografia del movimento operaio italiano». Per decenni, Saba ha fatto da punto di riferimento per la crescita culturale dei lavoratori e delle loro organizzazioni. In particolare, le sue analisi sulla Cisl delle origini aprono nuovi percorsi di ricerca lungo il Novecento sino all’attualità.

Al convegno interverranno Aldo Carera, direttore dell’Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia «Mario Romani» e presidente della Fondazione «Giulio Pastore», Vincenzo Scotti, presidente della Link Campus University, Sergio Zaninelli, Università Cattolica del Sacro Cuore – Milano, Giulio Sapelli, Università degli Studi di Milano, Gustavo De Santis, Fondazione «Giulio Pastore», Luciano Osbat, Università degli Studi della Tuscia, Giampiero Bianchi, Università Cattolica del Sacro Cuore – Roma.

Informazioni: tel. 02.72342278.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi