Conferenza in collaborazione con Opera San Francesco per i Poveri in occasione delle iniziative di ottobre per “Insieme a San Francesco oggi”

Cimabue

Ripresa autunnale per le conferenze del martedì al Museo dei Cappuccini (via Antonio Kramer 5, Milano). Martedì 23 ottobre, alle 21, è in programma una conferenza – organizzata in collaborazione con Opera San Francesco per i Poveri in occasione delle iniziative del mese di ottobre per “Insieme a San Francesco oggi” – sul tema “Il volto di San Francesco. Storia e spiritualità attraverso le opere d’arte”. Ne parlerà Rosa Giorgi, storica dell’arte e direttrice del Museo.

Attraverso la lettura delle più belle e significative opere d’arte sulla figura di Francesco d’Assisi, verrà ripercorsa la storia della vicenda del Santo, della sua spiritualità e di come essa è stata recepita e vissuta nei secoli. Più che una ricerca attorno all’immagine autentica del Santo di Assisi, si tratta di un percorso attraverso la sua vicenda storica e la sua spiritualità. La sua immagine, l’iconografia di San Francesco, è stata modificata nel tempo dimostrando così un differente recepimento della sua spiritualità da parte di coloro che l’hanno seguito. Nello stesso tempo, si avrà modo di scoprire come l’evolversi dell’arte, ha adattato l’immagine del Santo alle nuove esigenze stilistiche e di gusto. Tra le opere esaminate: San Francesco di Cimabue (Museo della Porziuncola) e Stimmate di san Francesco di Caravaggio (Hartfort).

Per l’occasione il Museo resterà aperto dalle 18.30 alle 21, orario di inizio della conferenza, con la possibilità di ammirare insieme alla dottoressa Giorgi alcune delle opere di iconografia francescana.

L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti. È necessario prenotare presso Comunicazioni Sociali di Opera San Francesco al n. 02.494.55.885.

Info: tel. 02.771.225.80 – www.museodeicappuccini.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi