Protagonista il musicista Lionel Rogg

Per iniziativa della Fondazione Organo della Basilica di San Babila, giovedì 13 ottobre, alle 20, presso la stessa Basilica, è in programma un concerto con Lionel Rogg, che suonerà all’Organo Meccanico Francesco Zanin 2008 brani di Girolamo Frescobaldi (1583-1643), Jan Pieterszoon Sweelinck (1562-1621), Dietrich Buxtehude (1637-1707), Johann Sebastian Bach (1685-1750), e di sua composizione. Rogg ha aperto la carriera organistica proprio sotto il segno di Johann Sebastian Bach. Dopo aver terminato gli studi al Conservatorio di Musica di Ginevra, eseguiva, in dieci concerti alla Victoria Hall di Ginevra, l’opera completa per organo del Cantore di Lipzia. Questo successo gli ha dato la possibilità di realizzarne una prima versione discografica. Da quel momento ha girato il mondo dando innumerevoli concerti d’organo e a volte anche di cembalo, vantando inoltre una vasta discografia.

Info: tel. 02.86453270 – fondazione.organo@sanbabila.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi