Un pomeriggio di riflessione e intermezzi musicali

In occasione del 50° anniversario del centro di Bosisio Parini, sabato 13 aprile, alle 15, La Nostra Famiglia organizza l’incontro “Il carisma nel cuore de ‘La Nostra Famiglia’ e la croce”, un pomeriggio di riflessioni e intermezzi musicali.

Qual era il progetto del beato Luigi Monza quando fondò l’Opera “La Nostra Famiglia”? Come aiutare le famiglie ad affrontare la prova della sofferenza, delle ferite, della croce? Quale carisma alle radici di una scelta condivisa da genitori, operatori, amici e Piccole Apostole? La missione affidata da don Luigi Monza alle Piccole Apostole della Carità, recepita poi da tante persone amiche, fin dall’inizio apparve impegnativa e affascinante. Porre scienza e tecnica al servizio della carità, sentire la responsabilità e prendersi cura dei più piccoli: questo il messaggio del Fondatore, che solo negli anni mostrerà tutte le sue implicazioni; questo il compito urgente e vitale che porterà tanti a spendersi con passione al servizio dei più deboli, a condividerne la sofferenza fino a superarla o, in ogni caso, a darle il suo pieno significato.

«La Provvidenza ci ha messo su zone di frontiera, dove sono aperti interrogativi fondamentali sul senso della vita e sul valore della persona – afferma Carla Andreotti, direttrice del centro di Bosisio Parini -. Dobbiamo essere grate al Signore di averci voluto qui malgrado le difficoltà di un’Opera che sentiamo più grande di noi e credo che, oggi come un tempo, dobbiamo umilmente e responsabilmente rispondere a questa chiamata».

Intervengono all’incontro padre Luigi Mezzadri (docente Pontificia Università Gregoriana di Roma e postulatore della Causa di Canonizzazione del beato Luigi Monza), monsignor Dante Lafranconi (vescovo di Cremona), Giuseppina Pignatelli (responsabile Generale Istituto Secolare Piccole Apostole della Carità), Fabio Dodesini (designer), padre Angelo Cupini (responsabile Casa Sul Pozzo). Gli intermezzi musicali sono a cura della Corale San Pietro al Monte di Civate. Al termine l’inaugurazione della mostra fotografica “50 anni di bene fatto bene”.

Con questo evento si aprono ufficialmente i festeggiamenti per il 50° di Bosisio Parini, che assumeranno una particolare connotazione di festa e di gratitudine con la visita pastorale del cardinale Angelo Scola il 31 maggio.
 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi