Presentazione del libro "I bambini della notte" di Mariapia Bonanate e Francesco Bevilacqua

bambini della notte

Mercoledì 12 novembre, alle 18.00, presso il Centro Congressi Fondazione Cariplo di Milano, presentazione del libro "I bambini della notte" di Mariapia Bonanate e Francesco Bevilacqua.
Un libro che narra la sorte di minori che per sfuggire ai guerriglieri che li porterebbero a combattere con loro si rifugiano nel cortile di un ospedale del nord Uganda. Si tratta del famoso Lacor Hospital creato dai coniugi, ormai scomparsi, Piero Corti (pediatra brianzolo) e da sua moglie Lucille Teasdale (chirurgo canadese). Oggi l’ospedale continua la sua attività grazie alla figlia Dominique, al comboniano Elio Croce (foto in copertina) e a tanti altri.
Autori del libro sono due persone tanto diverse quanto sensibili: da una parte Francesco Bevilacqua, manager napoletano che dopo un disagio lavorativo parte per l’Uganda e ritrova il senso della sua vita, scoprendo i poveri e la solidarietà; Mariapia Bonanate, giornalista torinese, appassionata scrittrice, che ha già raccontato l’Africa e ben conosce le vicende delle popolazioni del sud del mondo, ma anche la generosità e il coraggio di tante persone che lasciano il loro Paese per dedicarsi ai poveri della terra.

Interverranno, oltre agli autori: Umberto Ambrosoli, consigliere Regione Lombardia, Elio Croce, missionario comboniano, Ferruccio de Bortoli, direttore Corriere della Sera ,Mariella Enoc, vicepresidente Fondazione Cariplo e Cyprian Opira, direttore Lacor Hospital.
Introdurrà l’incontro Dominique Corti, presidente della Fondazione Corti

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi