L’impegno del Beato per la vita e l’accoglienza

“Accanto alla vita. Sempre” è il titolo della serata in programma a Magenta il 10 febbraio (CinemaTeatroNuovo, via San Martino 19, alle 20.45), dedicata alla testimonianza e alla riflessione sull’opera del Beato Don Carlo Gnocchi, il sacerdote e cappellano alpino che ha speso la sua vita per dare una risposta al “dolore innocente”.

Nell’incontro, condotto da Luca e Paolo Tanduo, oltre a filmati originali, lettura delle lettere di Don Gnocchi e canti del coro degli Alpini di Magenta, anche le testimonianze dei volontari che proseguono il lavoro avviato da Don Carlo. Tra questi anche Roberto Gatti, uomo della finanza, che nel libro La baracca degli angeli (Mursia, prefazione del Cardinale Stanislao Dziwisz, presentazione di Mario Draghi) ha raccontato la sua esperienza nel mondo del volontariato al fianco della Fondazione Don Gnocchi.

Il cuore del libro è l’esperienza per e nella Fondazione don Gnocchi, la «baracca» come la chiamava don Carlo, esempio di imprenditoria della carità che mette al centro l’uomo e la dignità della persona. Nelle pagine de La baracca degli angeli si intrecciano storie di bambini, con il loro vissuto di dolore e di speranza, un cammino sentito di fede, ma anche le riflessioni di un professionista abituato a muoversi tra aziende, conti economici, bilanci e progetti. Il risultato è un intenso percorso umano e professionale in cui etica, impegno sociale e finanza riescono a formare un circolo virtuoso.

Un obiettivo indicato anche da Mario Draghi nella presentazione al libro. Il presidente della Bce scrive tra l’altro: «Gli economisti spesso dimenticano che la società non è composta esclusivamente di individui indipendenti, tutti gli essere umani all’inizio e alla fine della loro vita vivono in condizioni di dipendenza in cui necessitano dell’aiuto degli altri; per molti questa condizione dura per periodi più lunghi. Non si può discutere di benessere degli individui in una società giusta senza considerare queste differenze».

Il ricavato del libro La baracca degli angeli è destinato ai progetti per i bambini della Fondazione don Carlo Gnocchi.

L’incontro è organizzato da: Fondazione don Carlo Gnocchi, Parrocchie di Magenta, gruppo storico Borgo Ponte Nuovo, Centro Culturale cattolico San Benedetto,Associazione Nazionale Alpini, Pro Loco Magenta.

Ingresso libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi