Una proposta per "accendere" il sabato sera, affrontando, insieme ai seminaristi e ai vari ospiti e relatori, tutti quei temi che aprono gli orizzonti e fanno trovare la carica per ricominciare la settimana con nuove prospettive e motivazioni

Sabato 12 novembre primo appuntamento per “I sabati di Nicodemo” in Seminario, con lo spettacolo teatrale “Nel mare ci sono i coccodrilli – Storia vera di Enaiatollah Akbari” di e con Christian Di Domenico, adattamento di Fabio Geda e Christian Di Domenico dal libro: Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda.

C’è chi parte per amore, per lavoro, per turismo e poi ci sono quelli che partono per inseguire la vita. E allora la partenza è un parto.
Un viaggio in posizione fetale, stipato in pochi centimetri, nella pancia di un camion dentro un mare di letame. Un mare in salita, che unisce e che separa. Un mare che è liquido amniotico che nutre ma in cui si può annegare.
Una sola sedia in scena basta per raccontare il travaglio e il peregrinare di un bambino, costretto a barattare la propria innocenza in cambio della sopravvivenza, senza però mai vendere la propria onestà. Nel viaggio diventa un uomo portando sempre in tasca le parole di suo padre e le promesse fatte a sua madre. Poi finalmente arriva, si ferma. Ritorna a essere un po’ bambino, di nuovo figlio, nostro, del mondo, del tutto. Perché basta che due si vogliano bene per raggiungere l’assoluto e la misura delle cose.
Nel mare ci sono i coccodrilli, non è solo uno spettacolo ma un incontro, una stretta di mano tra noi e la nostra umanità.

Programma:
ore 18.30 arrivo in Seminario
ore 19.00 vespri
ore 19.30 cena al sacco
ore 20.45 spettacolo teatrale

Info e prenotazioni: accoglienza@seminario.milano.it – tel. 0331867659

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi