Dal 6 maggio gli incontri formativi si terranno ad Abbiategrasso presso il Centro pastorale «Mater misericordiae»

lettore

Mentre si sta concludendo con soddisfazione la prima edizione di FormaMi – finora svoltosi nelle zone pastorali di Milano, Lecco, Monza, Sesto S. Giovanni, Varese e Rho – dal 6 maggio si avvierà l’ultima tappa nella zona pastorale di Melegnano, nella sede operativa di Abbiategrasso (Centro pastorale «Mater misericordiae».

Il calendario previsto è il seguente:
Mercoledì 6 maggio 20.30
Venerdì 8 maggio 20.30
Mercoledì 13 maggio 20.30
Venerdì 15 maggio 20.30

Fra i relatori: don Luigi Conti, parroco, già docente presso l’Istituto di Liturgia Pastorale di Padova; il prof. Paolo Mandelli, docente di Pianoforte presso il PIAMS.

In ogni sede, gli incontri seguiranno il piano di lavoro già comunicato:
Prima relazione: «Per ritus e preces»: il progetto celebrativo dei riti di introduzione e di conclusione.
Laboratorio I (a scelta)
A) Vedere e valutare l’animazione dell’introduzione alla celebrazione eucaristica.
B) Progettare e costruire l’animazione della parte introduttiva della Messa.
Seconda relazione «Divina bellezza»: la musica e il canto nei riti iniziali della Messa. Laboratorio II (a scelta)
C) Il canto delle orazioni e i dialoghi.
D) I canti fissi: Kyrie e Gloria.

Le iscrizioni saranno ricevute tramite la pagina dedicata del sito www.unipiams.org oppure scrivendo all’indirizzo: events@unipiams.org.
Il contributo di partecipazione è di Euro 20,00 per persona, da versare secondo le modalità indicate al momento dell’iscrizione.

Come ormai è prassi consolidata in molti Paesi europei ed extra-europei, la partecipazione al corso Forma.Mi 2015 non ha solo un valore ecclesiale, ma è spendibile anche nella vita lavorativa e di studio.
A tutti i partecipanti, sarà perciò rilasciato, su richiesta, un attestato di partecipazione
conforme alle norme europee.

Poiché il Piams è una istituzione universitaria, gli studenti universitari potranno inoltre richiedere il rilascio della corrispondente certificazione dei crediti CFU/ECTS per i settori scientifico-disciplinari e artistico-disciplinari di pertinenza.

Per lo stesso motivo, il corso Forma.Mi 2015 rientra anche fra le iniziative automaticamente riconosciute dall’amministrazione scolastica per la formazione del personale docente della scuola di ogni ordine e grado, con i conseguenti benefici giuridici ed economici.

Forma.Mi è un agile percorso formativo, situato nel quadro dei percorsi di formazione permanente previsti dallo Statuto e dall’Offerta formativa PIAMS, ideato per qualificare e sostenere l’impegno dei numerosi soggetti che, nell’odierna evoluzione delle strutture di
base, sono chiamati a svolgere un compito nella celebrazione liturgica con differenti tipi
di responsabilità e di intervento.
In particolare, nel quadro di una più ampia riflessione riguardante l’ordinario della Messa, ossia il «tessuto base» della celebrazione eucaristica, non sempre ben conosciuto e valorizzato ma – grazie alle potenzialità offerte –, la proposta dell’edizione 2015 focalizza l’attenzione sulla «cornice rituale» della celebrazione eucaristica. Il metodo di lavoro progettato è accuratamente teoricopratico: i riti di apertura e di conclusione della Messa
verranno esaminati non solo sotto il profilo liturgicorituale e musicologico, ma affrontati anche mediante laboratori pratici finalizzati a suggerire un corretto ed
efficace metodo di lavoro.

Sin dalle origini il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS) ha rivolto una particolare attenzione alle realtà pastorali di base (parrocchie, unità e
comunità pastorali, decanati o vicarie, comunità religiose…), e anche mediante questa iniziativa, secondo l’auspicio espresso dal Gran Cancelliere, il card. Angelo Scola, ha inteso contribuire con le proprie competenze alla maturazione di quella «Comunità educante» auspicata e promossa dall’Arcivescovo di Milano e dai suoi collaboratori.

Per informazioni e richieste, contattare la Segreteria didattica
(segreteria@unipiams.org – 02.89406400).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi