Personale di Marcello Gentili proposta in occasione della Giornata della Memoria

marcello gentili

Dal 19 al 31 gennnaio “I Volti del silenzio” al Centro Asteria di Milano  mostra personale di Marcello Gentili. Un’interessante esposizione artistica, realizzata nell’ambito del progetto “Il silenzio e la parola” 2014, proposta in occasione della Giornata della Memoria. Disegni su pagine di quotidiani dalle quali riaffiorano foto e drammatiche notizie di stragi o per per contrasto patinate fotografie pubblicitarie in un poliedrico dispiegarsi di immagini dalla memoria storica, culturale, sociale e familiare.

Giovedì 29, alle 17.30, l’artista Marcello Gentili sarà al Centro Asteria insieme a Vera Vigevani Jarach Madres de Plaza de Mayo per un momento di incontro e presentazione.
La mattina la mostra è riservata alle scolaresche. Al pomeriggio sarà aperta al pubblico dalle 15 alle 19.30.

Marcello Gentili (Milano, 1929) ha tenuto altre personali di disegni su giornali: Centro Culturale S. Fedele di Milano (1991), Meeting per l’Amicizia dei Popoli di Rimini (1992), Centro Culturale di Milano e Convento di Monte Senario di Firenze (1995), Villa Litta e Cassina Anna di Milano (2002), Fondazione Giorgio Cini di Ferrrara (2005), Dipartimento di Sociologia dell’Università Milano Bicocca e alla ex Chiesa di S. Croce a Tuscania (2007), Casa della Memoria e della Storia di Roma (2008). E’ stato anche avvocato penalista in processi di interesse pubblico, come quelli sulla morte dell’anarchico Giuseppe Pinelli e sulla strage di Piazza Fontana a Milano, quello in difesa di Adriano Sofri e dei familiari delle vittime delle Fosse Ardeatine (processo a carico di Priebke) e dei familiari dei ” desaparecidos” italiani in Argentina.

L’ingresso è libero.

Per maggiori informazioni visita il sito www.centroasteria.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi