Ispirata al libro dell’Arcivescovo «Cosa nutre la vita?»

expo vide che era cosa buona

È esposta presso l’istituto «Maria Consolatrice» di Milano (via Melchiorre Gioia, 51), la mostra «E vide che era cosa molto buona. Il dono della vita, la vita come dono», prodotta da «Itaca» con il patrocinio della Diocesi di Milano, del «Progetto culturale» della Cei e della Libreria Editrice Vaticana e con il sostegno del gruppo bancario Credito Valtellinese.
«Cosa nutre la vita?» è la domanda posta dal cardinale Angelo Scola in relazione al titolo di Expo 2015: «Nutrire il pianeta, energia per la vita». Proprio quella domanda è all’origine del percorso di testi e immagini presentato nei 32 pannelli della mostra, la quale accompagna il visitatore in un itinerario che, partendo dal crollo di tante evidenze e dalle tante domande che spesso spengono la gioia di vivere, affronta questioni essenziali: da dove viene e di chi è la vita? La vita è dovuta o data? Chi sostiene e alimenta la speranza del vivere dentro le circostanze quotidiane?
Orari di apertura (fino al 30 novembre): tutti i giorni, ore 9-12 e 15-18; visite guidate anche in altri orari solo per gruppi e su prenotazione (info: tel. 02.66981648).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi