Tutti in cammino per non dimenticare “Uomini e donne come noi”

Strage-migranti

Domenica 26 aprile a Erba si svolgerà un cammino silenzioso per non dimenticare “Uomini e donne come noi” che hanno perso la vita sabato notte nelle acque del canale di Sicilia. Con questa iniziativa, promossa dalla Comunità Pastorale di Erba, dalle parrocchie del Decanato, dalla Caritas e da numerose associazioni di volontariato cittadine, Erba intende ricordare le vittime, interrogarsi sulle cause e intervenire a livello globale.
Il ritrovo è alle 20.30 presso la stazione delle Ferrovie Nord di Erba.
In corteo si raggiungerà la scalinata Terragni (Licinium) dove si terrà il momento conclusivo.
In allegato la locandina con i dettagli.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi