Ti piace scrivere? Allora fallo per chi ha bisogno!

Minori al Margine. E’ il titolo della prima edizione del concorso letterario nazionale indetto dalla Federazione SCS/CNOS – Salesiani per il Sociale, il cui bando è allegato al presente comunicato.
Il concorso è dedicato a saggi brevi e racconti, reali o di fantasia, pubblicati in lingua italiana, che abbiano come protagonisti quei minori del Paese che vivono in condizione di Emarginazione Sociale. Ai margini, appunto.

L’obiettivo del concorso è la sensibilizzazione al tema dell’Emarginazione Sociale Giovanile che è poi uno degli ambiti di intervento della Federazione SCS/CNOS, organizzazione no profit che si occupa da quasi vent’anni dei ragazzi che hanno bisogno.

Nomi illustri del mondo letterario e giornalistico, saranno i membri della giuria che valuteranno gli elaborati in relazione all’aderenza al tema, all’originalità e alla fluidità della scrittura.
Domenico Ricca, Presidente della giuria nonché Presidente della Federazione SCS/CNOS e cappellano dell’Istituto penale per i minorenni “Ferrante Aporti” di Torino.
Alberto Chiara, scrittore e giornalista per Famiglia Cristiana, vincitore nel 2000 del Premio Nazionale Saint Vincent di giornalismo, delle sue pubblicazioni si ricordano: “I fondatori dell’Europa unita secondo il progetto di Jean Monnet. Robert Schuman, Konrad Adenauer, Alcide De Gasperi” e “Ilaria Alpi. Un omicidio al crocevia dei traffici”.
Mariapia Bonanate, giornalista e scrittrice, tra le sue pubblicazioni si ricordano “Perché il dolore nel mondo?”, “Il Vangelo secondo una donna”, “Suore” dal quale Dino Risi ha tratto il film televisivo “Missione d’amore”, “Una lampadina per Kimbau”, in collaborazione con Chiara Castellani, chirurgo di guerra.
Francesco Antonioli, giornalista de Il Sole 24 Ore e autore di molteplici pubblicazioni di cui si ricordano: “La Bibbia dei non credenti”, “Un eremo è il cuore del mondo. Viaggio fra gli ultimi custodi del silenzio”, “L’oppio dei popoli. Quando la religione narcotizza le coscienze”.
Fabio Geda, scrittore di: “Per il resto del viaggio ho sparato agli indiani”, Migliore Esordio al Premio Letterario Via Po di Torino, e del Premio del Giovedì "Marisa Rusconi"; "L’esatta sequenza dei gesti", vincitore del Premio Grinzane Cavour, "Nel mare ci sono i coccodrilli. Storia vera di Enaiatollah Akbari” e di “L’Estate alla fine del secolo”.

I migliori scritti verranno poi usati per la realizzazione di una raccolta antologica delle storie più toccanti del concorso.

Le iscrizioni si chiuderanno il 31 Agosto 2012, mentre le premiazioni avverranno in una mattinata di Ottobre interamente dedicata all’evento durante la quale la giuria si esprimerà in merito agli scritti, leggendo e recitando quelli ritenuti i migliori del concorso.

Ai primi due classificati verrà riconosciuto, oltre che una targa e la menzione nella pubblicazione, un tablet 10,1" wifi ricevitore GPS, 16 GB di memoria al vincitore e un netbook 10,1" HD 250GB, 1GB ram, porte USB, webcam e wifi al secondo classificato. I premi sono stati gentilmente donati dalla ditta Net-computer s.r.l alla Federazione SCS/CNOS esclusivamente a beneficio del seguente concorso.

Per informazioni e iscrizioni al concorso:
Federazione SCS/CNOS – Salesiani per il Sociale
Tel.: 06. 4940522
Web: www.federazionescs.org
Email: comunicazione@federazionescs.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi