Conferenza organizzata dal Centro Culturale Veritas et Virtus Semper per esplorare l’identikit della nuova adolescenza e provare a pensare nuove prassi educative e nuovi spazi d’incontro

ADM_KeyVisual_650px

Giovedì 19 settembre, alle 21, presso l’Istituto San Gaetano di Milano (Via Mac Mahon, 92 a Milano), appuntamento con una interessante conferenza organizzata dal Centro Culturale Veritas et Virtus Semper. 
A partire dalle trasformazioni psicosociali dell’ipermodernità dovute all’impatto tecnologico, l’adolescente di oggi muta la sua struttura divenendo un Adolescente Digitalmente Modificato (ADM).
È un cambiamento senza precedenti nella storia, che plasma le reti neurali e il modo di “stare nel corpo”, generando un’inedita incomunicabilità tra adulti e nuove generazioni.
La conferenza si propone di esplorare l’identikit della nuova adolescenza e provare a pensare nuove prassi educative e nuovi spazi d’incontro.

Relatori:
– Riccardo Marco Scognamiglio
psicoterapeuta e direttore scientifico dell’Istituto di Psicosomatica Integrata

– Simone Matteo Russo
psicoterapeuta e psicosomatologo dell’Istituto di Psicosomatica Integrata.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi