Una serata speciale per finanziare il Progetto “Relazioni e cittadinanza" dell'associazione presieduta da don Gino Rigoldi

bir

Lunedì 14 dicembre alle ore 21.00 verrà presentato al Teatro Franco Parenti di Milano il Progetto: ”Relazioni e Cittadinanza”  dell’Associazione Bambini in Romania Onlus. Dopo l’introduzione e i saluti di Andréè Ruth Shammah, don Gino Rigoldi racconterà la nascita e la crescita dell’Associazione BiR. Seguirà un racconto delle attività condotto da Lella Costa con Volontari BiR e un momento di intrattenimento messo in scena da Lella Costa ed Elio (di Elio e le Storie Tese).  Lella Costa illustrerà poi il Progetto ”Relazioni e Cittadinanza”. I ringraziamenti e la chiusura saranno affidati al saluto corale dei Volontari BiR insieme a Don Gino Rigoldi, Lella Costa ed Elio.
Dice Don Gino Rigoldi: “A un problema mi sono abituato a rispondere con una domanda – “come si risolve?” – perché sono convinto che sia solo questione di buon senso pensare che i problemi esistano per essere risolti. Ed è anche il modo per testimoniare ai nostri giovani che non bisogna accontentarsi di  una buona analisi, ma che è necessario cercare di andare oltre e immaginare una soluzione, e poi provare a realizzarla.”
Bambini in Romania Onlus è un’Associazione nata nel 1999 a Milano su iniziativa di Don Gino Rigoldi in collaborazione con un gruppo di cittadini e cittadine e in rete con alcune realtà del privato sociale del territorio. Le finalità dell’associazione si articolano su due dimensioni correlate che si possono così sintetizzare:
● da un lato la tutela dei diritti dell’infanzia in Romania, Moldova e Italia, con particolare attenzione ai minori che vivono condizioni di fragilità legate all’abbandono e alla marginalità sociale. Progetti ed interventi sono centrati sulla prevenzione dell’abbandono e sull’accompagnamento socio-educativo di minori e giovani in difficoltà.
● dall’altro la promozione della partecipazione civica e della cittadinanza attiva, con proposte di formazione e attivazione rivolte a giovani e adulti.
L’Associazione collabora attivamente con persone, organizzazioni e istituzioni, su scala locale e internazionale, costruendo percorsi di cambiamento ispirati a logiche di partecipazione e sostenibilità.

L’Associazione Bambini in Romania attraverso il Progetto “Relazioni e Cittadinanza”  ha come obiettivi:
– la promozione della cultura della cittadinanza attiva e della responsabilità sociale attraverso laboratori con studenti e giovani sul tema delle relazioni e della partecipazione;
– la formazione dei giovani volontari;
– il supporto ai giovani ospiti dell’Istituto Penale Minorile Beccaria di Milano/IPM;
– l’accompagnamento dei giovani volontari per attività sul territorio.

Il progetto “Relazioni e Cittadinanza” intende concretamente offrire:
– attività di sensibilizzazione al tema della solidarietà e della partecipazione rivolte a 1.400 studenti e giovani, dai 16 ai 24 anni
– percorsi formativi per 50 giovani volontari in modo che possano acquisire nuove competenze relazionali e gestionali indispensabili per svolgere attività di volontariato  
– un diretto coinvolgimento dei volontari BiR nelle attività programmate per 50 giovani ospiti dell’IPM Beccaria di Milano che possono così acquisire nuove competenze tecniche e relazionali
– un sostegno tangibile per 100 bambini e giovani a rischio emarginazione, dai 6 ai 23 anni, con interventi diretti a Milano, a Como e relative Province.

La Serata, aperta a tutti, inizierà alle 21.00 ed avrà una durata di 2 ore

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi