Domenica 31, terzo evento artistico-musicale del ciclo “Chiese contemporanee: un itinerario tra architettura, arte e musica”, si svolgerà nella Chiesa di Madonna dei poveri nel quartiere Baggio

Chiesa di Madonna dei poveri

Domenica 31 maggio dalle 16 alle 17.45, presso la Chiesa di Madonna dei poveri, terzo evento artistico-musicale del ciclo di incontri “Chiese contemporanee: un itinerario tra architettura, arte e musica”.
Nella Chiesa di Madonna dei poveri, progettata nel quartiere milanese di Baggio da Luigi Figini e Gino Pollini e inaugurata nel 1955, un pomeriggio dedicato all’architettura, all’arte e alla musica, in una sorprendente scenografia architettonico-liturgica.
Le caratteristiche dell’edificio verranno illustrate dal parroco padre Alberto Manunza e dall’architetto Jacopo Ambrosini e saranno rese vive dalle note di Sisask, Duruflé, Miškinis, Nystedt, Pärt, Messiean, Grassi, Gjeilo, Molfino, del programma musicale eseguito dal Coro Dalakopen diretto da Matteo Magistrali.
L’evento fa parte di un più ampio ciclo di incontri di valorizzazione delle Chiese contemporanee nella Città Metropolitana di Milano realizzato dal Vicariato per la Cultura della Diocesi di Milano, in collaborazione con Éupolis Lombardia e con l’Associazione Coro Dalakopen.
L’itinerario culturale e spirituale delle Chiese al momento coinvolge cinquanta chiese progettate da importanti architetti e arricchite da opere d’arte preziose. In alcune di esse si svolgeranno nei prossimi mesi appuntamenti in cui musica, arte e architettura aiuteranno a introdursi con familiarità nel contesto architettonico-liturgico di opere di grande interesse per lo più sconosciute.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi