Corso di 50 ore, diretto da Malachi Beit-Arié. Posti limitati. Obiettivo: formare esperti italiani, europei e israeliani, in grado di contribuire alla ricerca e catalogazione di manoscritti ebraici in Italia, Europa, Israele

codice paleografia ebraica

Al via dal 12 ottobre, presso l’Accademia ambrosiana, un corso di 50 ore di Codicologia e paleografia ebraica, diretto dal professore Malachi Beit-Arié.
Obiettivo del corso è formare esperti italiani, europei e israeliani, in grado di contribuire alla ricerca e catalogazione di manoscritti ebraici in Italia, Europa, Israele.
Il numero dei posti è limitato a 20.
Le lezioni saranno impartite in inglese e/o italiano.
La conoscenza dell’ebraico è richiesta.
Le iscrizioni – previa selezione da parte della Direzione del Corso – sono aperte a ricercatori, studiosi e studenti, operatori specializzati di Biblioteche e Archivi statali, ecclesiastici, pubblici o privati.
Le lezioni saranno impartite prevalentemente nella sede dell’Ambrosiana. Un limitato numero di borse di studio potrà essere attribuito a giudizio insindacabile della Direzione del Corso.

In allegato la locandina con i dettagli.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi