Spettacolo su don Puglisi al Nuovo Teatro Ariberto di e con Christian Di Domenico

christian di domenico

«Mi capita spesso di rimanere stupito quando mi dicono che i grandi, e intendo i grandi uomini, andavano in un posto da mortali come il mare, da corpi di peccatori buttati al sole. D’estate magari, in Sicilia, dentro quel caldo d’inferno. E’ che uno non se l’immagina proprio. Ma il futuro parrinu di Brancaccio, a Palermo, assassinato dalla mafia nel settembre novantatré davanti casa con un colpo di pistola alla nuca, al mare ci andava eccome. Perché era nu parrinu strano. Anticonformista. Che metteva i calzoni. E ci andava con i ragazzini delle periferie perché, almeno una volta, giocassero lontano dalle strade»

Dal 16 al 18 dicembre al Nuovo Teatro Ariberto, alle ore 20:45 e domenica alle 16:30 il nuovo spettacolo di e con Christian Di Domenico, per la regia Christian Di Domenico che porterà in scena la sua storia con padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia.
Per maggiori informazioni vista il sito http://home.nuovoteatroariberto.it/?p=809

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi