Domenica 4 dicembre incontro di presentazione de Il Sorriso di Moira, di Enrico Viganò

Domenica 4 dicembre, alle 17, presso l’Auditorium di Nova Milanese di Piazza Gio.I.A, verrà presentato Il Sorriso di Moira, di Enrico Viganò, che racconta gli undici anni di vita di Moira Quaresmini in coma a seguito di un’embolia amniotica scatenatasi durante il parto. È il secondo volume della collana "Se mi risvegliassi domani?", nata dalla pubblicazione di un’altra storia, quella di Cristina Magrini, in stato vegetativo da trent’anni.

Alla presentazione, organizzata dall’Assessorato alla Cultura di Nova Milanese in collaborazione con l’associazione culturale "Felicita Merati", interverranno Moira Quaresmini con la sua famiglia, l’autore Enrico Viganò, il sindaco Laura Barzaghi, Francesco Ognibene, caporedattore di Avvenire, Nerella Buggio, responsabile Area Non Profit Compagnia delle Opere di Monza e Brianza, Gianluigi Poggi e Francesca Golfarelli, coordinatori della collana "Se mi risvegliassi domani", Alberto Albertazzi, autore di Se mi risvegliassi domani, e Massimiliano Tresoldi, giovane uscito dal coma nel 2000, con i genitori Lucrezia e Ernesto.

Durante l’incontro verrà inaugurata anche una mostra di venti quadri a punta secca donati a Moira da Maria Cortemiglia, in arte Maria Corte, raffiguranti paesaggi e particolari agresti. I proventi della vendita dei quadri e dei libri della collana contribuiranno a realizzare il "Centro Le Croci" per il "dopo di noi", che sta nascendo nel Comune di Monzuno (Bologna). Il progetto è coordinato da Gianluigi Poggi e Francesca Golfarelli.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi