La Croce di Lampedusa transiterà in alcuni significativi luoghi della città da venerdì 13 maggio a domenica 22. Un’iniziativa di Caritas di Monza che coinvolge le parrocchie cittadine e tutto il Decanato di Monza

croce lampedusa

Da venerdì 13 maggio sino a domenica 22 maggio la Croce di Lampedusa sarà a Monza e transiterà in alcuni significativi luoghi della città.

La prima tappa (venerdì 13 maggio, quella dell’accoglienza), è prevista presso la Comunità Pastorale Quattro Evangelisti con un “cammino” dalla chiesa di Sant’Alessandro a quella di San Rocco. L’itinerario monzese culminerà in Duomo domenica 22 maggio, ma prima transiterà in vari luoghi fra cui l’ospedale san Gerardo, accompagnerà la festa dei popoli a Brugherio e sosterà a Villasanta presso la Residenza Anziani. Coinvolte anche le scuole, il mondo cooperativo, il Centro di via Spallanzani e il Comune di Monza ove sosterà in sala Giunta. I passaggi della Croce saranno segnati da momenti di riflessione di preghiera.
Un’iniziativa di Caritas di Monza che coinvolge le Parrocchie cittadine e tutto il Decanato di Monza

La Croce di Lampedusa  
Franco Tuccio, un falegname di Lampedusa, è stato lui a costruire la croce con i resti del legno dei barconi dei migranti. L’idea gli è venuta nel 2009 dopo aver raccolto i resti di un barcone proveniente dalla Somalia. Le assi del barcone giacevano abbandonati alla deriva quasi a comporre una croce. Falegname da vent’anni, Tuccio ha deciso di realizzare piccole croci con il legno delle barche.
Nel luglio 2013, quando Papa Francesco è andato in visita  sull’isola, l’artigiano ha portato con sé tante piccole croci,  e ha confidato al Papa: « il legno dei barconi è intriso della sofferenza di quegli uomini, non poteva che essere il materiale più giusto per diventare una croce».
Nell’aprile del 2014 la Croce dei Migranti di Lampedusa  giunge a Roma, in piazza San Pietro, dove viene benedetta da Papa Francesco. E’ lo stesso Papa  a manifestare l’auspicio  che la Croce possa raggiungere città e luoghi di tutto il mondo così da testimoniare il senso del dolore e infondere un impulso di rinnovamento spirituale.
La croce è formata da due assi di legno di 2,80 metri d’altezza per 1,50 e  pesa 60 chili.
Da venerdì 13 maggio sino a domenica 22 maggio la Croce di Lampedusa sarà a Monza.
 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi