Promosso dalla pastorale missionaria della zona V-Monza in occasione dell’Ottobre missionario, “Il volo nuziale delle termiti” andrà in scena sabato 31 ottobre presso la parrocchia Sacro Cuore

volo nuziale termiti

Promosso dalla pastorale missionaria della zona V-Monza in occasione dell’Ottobre missionario, “Il volo nuziale delle termiti” andrà in scena sabato 31 ottobre alle 20.45 presso Parrocchia S. Cuore (Via Veneto 28 – Monza).
Il musical, scritto da Guido Meregalli, per la regia di Marco Sangalli, narra le vicende di due fratelli, figli dell’Uganda, in cerca l’uno dell’altro, attraverso due conti-nenti. E’ il racconto di un doppio viaggio tra Italia e Afri-ca che ha sullo sfondo tanti temi quanto mai attuali: le speranze dei popoli che arrivano sulle nostre sponde, le contraddizioni di un Occidente incapace di cambiare il suo stile di vita, ma anche le contraddizioni di una terra come l’Africa, il continente nero, pieno di povertà, di fame, talvolta di rabbia, che tuttavia ci regala anche meraviglio-se sorprese come il volo nuziale delle termiti capace di sorprenderci e commuoverci.
Sullo sfondo (ma non troppo) dello spettacolo vi è inoltre la figura di don Vittorio Pastori, più noto come don Vitto-rione, che fu gestore a Varese, negli anni Sessanta, di un rinomato ristorante e che lasciò tutto per impegnarsi in una sfida all’apparenza impossibile: nutrire il Karamoja, regione poverissima nel nord dell’Uganda.
Sarà uno spettacolo che vuole far riflettere, ma divertendo. Che vuole divertire, ma facendo riflettere.
L’ingresso è libero e tutti sono invitati a partecipare.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi