Cosa sono le cure palliative? Qual è il ruolo dei volontari in questo contesto? Se ne parlerà nell'incontro di giovedì 16 nell’ex chiesa di Stanto Stefano

gruppo arca cesano

Cosa sono le cure palliative? Che tipo di risposta offrono al bisogno dell’uomo di affrontare il fine vita in modo dignitoso? Qual è il ruolo dei volontari in questo contesto? Sono alcuni degli spunti e delle  riflessioni al centro dell’incontro “Volontariato nelle cure palliative, una risposta etica ai bisogni dell’uomo” che si terrà giovedì 16 aprile, a Cesano Maderno, nell’ex chiesa di Stanto Stefano- Auditorium Paolo e Davide Disarò, in piazza Monsignor Arrigoni, con inizio alle 20.45.

Dopo i saluti del Sindaco Gigi Ponti,  a portare la loro testimonianza saranno Annamaria Colombo, Direttore dell’Unità Operativa di Cure Palliative dell’hospice di Giussano; Luca Moroni, Presidente della Federazione Cura Palliative Onlus e don Aldo Camesasca, assistente spirituale degli hospice Santa Maria della Grazie di Monza e Istituti Clinici Zucchi di Carate Brianza.
La serata, rientra tra le iniziative promosse dall’associazione Arca Onlus nell’ambito del 25° di fondazione e gode del patrocinio del Comune di Cesano Maderno. Il sodalizio per l’assistenza, la ricerca e la cura degli ammalati terminali, con i suoi sessanta volontari formati e specializzati, è presente all’interno dell’hospice dell’ospedale Borella di Giussano con attività di accoglienza, di assistenza in corsia e post lutto. E’ inoltre attivo a domicilio sul territorio dei 27 comuni della Brianza ricompresi nei distretti  di Desio, Seregno e Carate Brianza dell’Asl 3 di Monza   

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi