Una giornata con i volontari e a la parrocchia dell'Annunciazione che, in collaborazione con la Casa della Carità, quest'estate ha aperton le sue porte ai profughi

accoglienza profughi

Oltre 800 profughi accolti grazie al contributo, instancabile ed entusiasta, di un centinaio di volontari.
Questo è uno dei risultati, il più concreto, del progetto di accoglienza che la parrocchia dell’Annunciazione di Affori ha portato avanti insieme alla Fondazione Casa della Carità quest’estate.
Per riflettere su questa esperienza, restituirla a tutta la comunità di Affori e fare anche un momento di festa, semplice ma sentita, la Casa e la parrocchia hanno organizzato per domenica 5 ottobre una giornata di condivisione.
Il programma prevede una serie di momenti aperti alla cittadinanza, a cominciare dalla Messa celebrata alle ore 10.30.
Seguirà un incontro di condivisione delle sette settimane di accoglienza, un pranzo conviviale sempre nei locali di via Scialoia 5 e la visione, tutti insieme, di foto e video scattate e girati con i volontari della parrocchia e gli operatori sociali della Casa.

Per saperne di più visita il sito www.casadellacarita.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi