Lunedi, 24 Gennaio 2011 – s. Francesco di Sales LETTURA Lettura del libro del Siracide 44, 1; 47, 12-17 Facciamo ora l’elogio di uomini illustri, / dei padri nostri nelle loro generazioni. / Dopo Davide sorse un figlio saggio, / che, grazie a lui, abitò in un vasto territorio. / Salomone regnò nei giorni di pace, / per lui Dio concesse tranquillità all’intorno, / perché costruisse una casa per il suo nome / e preparasse un santuario per sempre. / Come fosti saggio nella tua giovinezza / e fosti colmo d’intelligenza come un fiume! / La tua fama ricoprì la terra, / che tu riempisti di sentenze difficili. / Il tuo nome giunse lontano, fino alle isole, / e fosti amato nella tua pace. / Per i canti, i proverbi, le sentenze / e per i responsi ti ammirarono i popoli. SALMO Sal 71 (72) ®Benedetto il Signore, Dio d’Israele. O Dio, affida al re il tuo diritto, al figlio di re la tua giustizia; egli giudichi il tuo popolo secondo giustizia e i tuoi poveri secondo il diritto. ® Viva e gli sia dato oro di Arabia, si preghi sempre per lui, sia benedetto ogni giorno. Abbondi il frumento nel paese, ondeggi sulle cime dei monti. ® Benedetto il Signore, Dio d’Israele: egli solo compie meraviglie. E benedetto il suo nome glorioso per sempre: della sua gloria sia piena tutta la terra. ® VANGELO Lettura del Vangelo secondo Marco 4, 10b. 24-25 In quel tempo. Il Signore Gesù diceva a quelli che erano intorno a lui insieme ai Dodici: «Fate attenzione a quello che ascoltate. Con la misura con la quale misurate sarà misurato a voi; anzi, vi sarà dato di più. Perché a chi ha, sarà dato; ma a chi non ha, sarà tolto anche quello che ha».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi