L’’Associazione Progetto Sorriso Crèche Onlus nasce nel 2009 dopo diversi anni di “lavoro” a favore dei bambini di Betlemme. Tutti i soci fondatori sono giovani e adulti della Parrocchia di San Leonardo da P.M. in Milano e svolgono prevalentemente l’’attività di raccolta fondi per l’orfanotrofio Crèche sito in Betlemme gestito dalle Suore della San Vincenzo de Paoli. La raccolta fondi avviene attraverso diversi progetti. Uno di questi è il Progetto “Una bomboniera solidale: in occasione di battesimi, comunioni, cresime, matrimoni e lauree si propone un campionario di bomboniere. A ognuna di essa è fornito un bigliettino personalizzato che spiega le finalità del progetto. Per i matrimoni vi è la possibilità di stampare anche le partecipazioni.
Per saperne di più si può visitare il sito www.progettosorrisocreche.org

Matrimoni solidali è una proposta di mercato alternativa nata per diffondere e sostenere concretamente i principi di una solidarietà integrale.

Ormai si tratta di una vera e propria rete sostenibile, che raccoglie enti, istituzioni e associazioni che lavorano nel campo dei matrimoni e che hanno interesse a finanziare progetti sostenibili.

Il promotore Libero Laboratorio è da sempre impegnato a favore una cultura di sviluppo sostenibile, attraverso la produzione di mostre, installazioni, eventi culturali e corsi. Ha inoltre partecipato a progetti di solidarietà internazionale in Togo, Birmania e nello Sri Lanka del dopo Tsunami. Dalla necessità di raccogliere fondi per poter aiutare e sostenere questi progetti è nato Matrimoni Solidali. Scegliendo i fornitori di Matrimoni Solidali, i futuri sposi potranno rendere la giornata delle nozze un evento solidale e sostenibile donando un aiuto concreto.

Per saperne di più visita il sito www.matrimonisolidali.org

 

Strutture e pranzi
- La cooperativa sociale "Meta" previene il disagio giovanile e affitta spazi e tavoli della cascina "Costa Alta" del Parco di Monza (Mi) (tel. 039.321900).
- La cooperativa agricola "Fraternità Nibai" a Cernusco sul Naviglio (Mi) (tel. 02.9249433) prepara pranzi di nozze a prezzi ragionevoli.
- Un altro parco ricco di fascino e solidarietà per una festa all'aperto è quello dell'ex-ospedale psichiatrico Paolo Pini: chiedete lumi all'associazione Olinda (tel. 02.66212315).
- Se lo spazio c'è già ma il cibo no affidatevi al "catering sociale" della cooperativa "Il Laboratorio", che inserisce al lavoro ragazzi con problemi di disagio psichico (tel. 02.330296812); o al catering multietnico di "L'Alveare" (tel. 02/29403597) o di "Proficua" (tel. 02/780811).


Partecipazioni, inviti e libretti di nozze
La cooperativa sociale "La Bottega Creativa" (tel. 039.321174) può chiamare a raccolta i vostri amici con partecipazioni, inviti e libretti di nozze preparate dai soci svantaggiati.


Lista nozze
Sul fronte del commercio equo ha aperto da poco AltroSpazio coop, prima bottega del commercio equo dedicata solo alle nozze. Lo spazio si può visitare tutti i giorni su appuntamento (tel. 02.9371079), venerdì pomeriggio dalle 16'00 alle 19'00 e sabato dalle 10 alle 13'00 e dalle 15'00 alle 19'00. Gli sposi potranno scegliere partecipazioni, bomboniere e creare la propria lista di nozze equa e solidale. Non mancano prodotti artigianali lavorati dalle cooperative sociali italiane che impiegano persone svantaggiate. Anche le " Botteghe del Mondo" di commercio equo e solidale propongono liste nozze e bomboniere. Chi vuole regalare solidarietà può "donare" agli sposi un contributo a un progetto nel Sud del mondo.


Fedi nuziali
Uroburo: un atelier orafo solidale: oltre a proporre vere originali l'atelier offre due opportunità in più per gli sposi "solidali": la possibilità di risparmiare facendo le fedi con oro usato che non si utilizza più (catenine rotte, gioielli che non piacciono,ecc.) oppure a cui si è legati affettivamente ("le fedi con l'oro dei nonni")e la possibilità di "fare la propria fede" con un gesto di alto valore simbolico (in un giorno/sabato con l'assistenza di una nostra orafa, la coppia può fondere il proprio oro, fare una "stringa", fare il cerchio, saldarlo, ecc.insomma fare le fedi!!!).
Per saperne di più

 

Abiti
Gli abiti da sposa, salvo eccezioni, vengono usati una sola volta. Se volete evitare questo spreco andate al negozio Di mano in mano dell'associazione Comunità e Famiglia, in V. Durazzo 5 (cell. 333-4741314, per gli orari); oppure all' Officina delle Fate, Foro Buonaparte, 51 (tel.02.29060969, info@lofficinadellefate.it). Altra proposta interessante è quella promossa dall'associazione L'orlo del mondo: il primo marchio equo e solidale di abiti da cerimonia di gusto occidentale, realizzati direttamente in India da gruppi di artigiani iscritti al Faritrade. Un'idea davvero speciale.
Per saperne di più, si può visitare il negozio al nuovo Spazio Cose dell'Altro mondo, in Ripa di Porta Ticinese 47 a Milano (aperto mercoledì, venerdì e sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19). Oppure, meglio ancora, fissare un appuntamento al tel. 028395337, o via mail: assmondo@iol.it, per scoprire come dare forma e sostanza al tuo sogno di un matrimonio solidale.
Realizzare un sogno, anzi due. Coronare il vostro amore senza dimenticare chi è meno fortunato. Organizzare una cerimonia bellissima e trovare l'abito giusto, scegliendo tra i vestiti donati dalle neo spose, utilizzarlo nel giorno più bello e infine restituirlo. Il vostro spontaneo contributo sarà interamente devoluto a sostegno dei progetti missionari dell'Associazione CombInAzione Onlus; per saperne di più guarda il volantino e visita il sito www.combinazione.it - info: associazione@combinazione.it . Non solo abiti da sposa ma anche coro per cerimonie, partecipazioni, libretti per la messa.


Bomboniere
Una bomboniera speciale? Vidas propone una donazione all'associazione, che verrà comunicata a parenti ed amici tramite un cartoncino di ringraziamento da parte di Vidas, (Eleonora Giusti, tel. 02.72511224 oppure email: eleonora.giusti@vidas.it)
Direttamente dal Perù, le stupende bomboniere realizzate dall'associazione Tejesol Huacho (Tessiamo un economia solidale). Sul sito, il catalogo delle bomboniere in deposito presso il gruppo Progetto Giunco di Velasca.
Scopri le bomboniere solidali di Amici dei Bambini. Festeggia un momento speciale con un aiuto concreto a favore dei bambini abbandonati.
Ogni traguardo importante della tua vita diventa un occasione per esprimere il tuo spirito solidale.


Addobbi floreali
Per gli addobbi floreali contatta il “Vivaio Loghetto” che mette al tuo servizio i propri fioristi. Al Vivaio “Loghetto” oltre a risparmiare, sostieni l’attività lavorativa della Castello Lavoro Società Cooperativa Sociale ONLUS che si occupa dal 1980 dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate Contattali per tempo, circa 3 mesi prima del matrimonio per poter valutare spazi, giochi di luci e arredi per realizzare allestimenti adatti alla struttura architettonica e ai colori del luogo sacro. I fiori sono la cornice alla cerimonia ed è molto importante rivolgersi alle persone giuste. Persone che entrino in sintonia con voi sposi per capire i vostri gusti e lo stile che vorreste dare al vostro evento. I fioristi del Vivaio “Loghetto” sono altresì disponibili per sopralluoghi in chiesa, book dei lavori già eseguiti, progetti virtuali, preventivi dettagliati. Per maggiori informazioni, chiamare il 335.1210289 o visitare il sito www.coopsocialecastello.it


Viaggio di nozze
Sognate Santo Domingo o Cuba? Andateci al volo, ma con rispetto. Tures (tel. 030-292212) e Pindorama (tel. 02-39218714, pindorama@iol.it), agenzie di viaggio e di turismo responsabile, propongono lune di miele dal Brasile al Venezuela. Il settore "Viaggi e miraggi" della cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (tel. 0422-301424) propone altri viaggi.
Altre soluzioni le propongono i vari gruppi di "Bilanci di giustizia": pranzi, abiti e feste autoprodotte e tanta semplicità: bilanci@libero.it


Testi tratti da:
"Fa' la cosa giusta! a Milano e in Lombardia",
Terre di mezzo, 2004