Il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano, in collaborazione con Ad Artem, presenta una interessante proposta, con due diverse possibilità a seconda che si sia interessati alla mezza giornata o alla giornata intera, per un percorso tra arte, natura e storia alla scoperta delle meraviglie del creato.


Dopo la bellissima esperienza dello scorso anno, per l’estate 2017 il Museo Diocesano Carlo Maria Martini, a partire dal tema proposto dalla FOM, suggerisce agli Oratori estivi un percorso tra arte, natura e storia alla scoperta delle meraviglie del creato.

 

Dalla bellezza che emerge potente dalle opere d’arte alla maestosità di edifici antichi e ricchi di storia fino ad arrivare allo stupore di fronte alle cose più quotidiane, come gli elementi naturali che troviamo anche nelle nostre città: i ragazzi, divisi in gruppi, vengono accompagnati ad approfondire il tema in modo coinvolgente, come in un gioco a tappe che sollecita curiosità e spirito d’osservazione.

 

La proposta prevede due diverse possibilità:

– Mezza giornata: due attività a scelta

– Giornata intera: due attività al mattino, pausa pranzo e gioco, un’attiva al pomeriggio, a scelta

 

Attività

 

1- Museo Diocesano Carlo Maria Martini

Il percorso al museo inizia incontrando San Francesco d’Assisi, la sua vita e i frutti della sua opera. A partire dalla lettura del Cantico delle Creature iniziamo una coinvolgente visita guidata in cui saremo noi a dover scovare, all’interno delle opere esposte, gli elementi per cui Francesco rende lode a Dio.

Attività: Caccia al dipinto

Durata: 60 minuti circa

 

2- Museo Diocesano Carlo Maria Martini

Come si può rappresentare la creazione? Tanti artisti in epoche diverse hanno provato a narrarla con colori e pennelli, realizzando opere affascinanti. Seguiamo il racconto, così come la Genesi l’ha tramandato, osservando alcuni dipinti in grado di evidenziare tutta la bellezza del creato e dell’opera dell’uomo. Poi ci trasformiamo… in opere d’arte viventi! Con teli colorati e oggetti di scena ci trasformiamo negli elementi e personaggi rappresentati dagli artisti dando vita a un tableau vivant.

Attività: Tableau vivant

Durata: 60 minuti circa

 

3- Parco delle Basiliche

Come in una divertente caccia al tesoro, grazie ad alcuni indizi ci spostiamo attraverso il Parco delle Basiliche per osservare le meraviglie che racchiude, alla ricerca di edifici ricchi di storia, come le basiliche di Sant’Eustorgio e San Lorenzo, di possenti e maestosi alberi ma anche di piccoli elementi naturali.

Attività: Prove di abilità e quiz d’osservazione

Durata: 60 minuti circa

 

4- Laboratorio

Ogni cosa, anche la più piccola, ci può stupire perchè è un dono. I ragazzi sono invitati ad osservare alcuni elementi naturali e a dipingerli en plein air con i pastelli ad olio. Se guardato con attenzione, anche un fiore si rivela ricco di forme, dettagli e colori in grado di sorprenderci.

Attività: Pittura en plein air

Durata: 60 minuti circa

 

 

Un viaggio nella storia e nell’arte: le basiliche milanesi

Per chi avesse perso la proposta dello scorso anno e volesse fare un tuffo nella storia e nell’arte, incontrando i grandi santi che hanno contribuito a costruire la Chiesa Milanese, il Museo Diocesano Carlo Maria Martini offre la possibilità di svolgere il percorso alla scoperta delle Basiliche milanesi: Basilica di Sant’Ambrogio, Basilica di San Lorenzo, Basilica di Sant’Eustorgio con una tappa presso il Museo Diocesano. Un viaggio a ritroso nel tempo in cui i ragazzi vengono accompagnati, attraverso piccole sfide e indovinelli da risolvere, di luogo in luogo scoprendo in maniera divertente personaggi, aneddoti e storie.

Anche in questo caso è possibile scegliere la mezza giornata di attività o la giornata intera.

 

 

Info generali:

– Mezza giornata – 2 attività a scelta 

Attività 5 € a persona, materiali inclusi

Biglietto d’ingresso ai Chiostri di Sant’Eustorgio – Museo Diocesano Carlo Maria Martini 3 € a persona

 

– Giornata intera – 2 attività a scelta (mattino) + 1 attività a scelta (pomeriggio)

Attività 6 € a persona, materiali inclusi

Biglietto d’ingresso ai Chiostri di San’Eustorgio – Museo Diocesano Carlo Maria Martini 3 € a persona

 

– L’attività viene attivata per gruppi di 40 persone e multipli (40, 80, fino ad un massimo di 120 persone)

 

– Ingresso e attività gratuite per i responsabili dell’oratorio

 

– Sono a disposizione spazi per il pranzo, il gioco e il momento di preghiera o la celebrazione della Messa

 

 

 

Informazioni e prenotazioni:

• Tel. Ad Artem 0265497728

• Sito: www.museodiocesano.it

 

Ti potrebbero interessare anche: