Un percorso per i giovani di età compresa tra i 18 e 21enni desiderosi di confrontarsi con persone che hanno già fatto una scelta vocazionale ben precisa orientata alla gioia e che proporranno ai ragazzi e alle ragazze di confrontarsi con loro.


Provare, provocare, intuire
Vivere è indagare il proprio futuro, ed è bello! Start-up! è il desiderio e la possibilità di stimolare i giovani. È l’opportunità di dissodare il terreno dai fraintendimenti in merito alla vita come vocazione; di liberare il cuore da paure e resistenze; di orientare la propria vita alla gioia della sequela aprendola poi, se sarà il momento, al desiderio di un discernimento più approfondito.

Opportunità pastorale
Questo itinerario desidera essere di supporto agli educatori dei 18-21enni, età che si presenta come un tempo particolarmente utile per alcune prime scelte di vita; vuole essere una proposta che possa stimolare questi giovani ad una domanda vera sulla propria vita.
L’educatore, che proporrà al giovane di seguire gli incontri, si metterà poi a disposizione per accompagnarlo lungo il percorso.
La logica di Start-up! è, quindi, quella di coadiuvare l’educatore che desidera invitare i propri giovani ad uno sguardo sempre più profondo, vocazionale, sulla propria vita.
Start-up! è, quindi, una opportunità che ben si inserisce in un percorso di accompagnamento e contemporaneamente si presenta come un itinerario di discernimento.

Modalità e scansione del percorso
A partire dalla Parola di Dio, uomini e donne che già vivono la gioia di una vita orientata a Gesù proporranno ai giovani di confrontarsi su un aspetto del vissuto. Lungo il percorso verranno create, di momento in momento, quelle condizioni dalle quali potrà nascere il desiderio di un discernimento più puntuale.

ore 15.30    lectio divina;
ore 16.15    risonanza personale della meditazione che è stata proposta;
ore 16.45    condivisione e confronto in gruppo per approfondire e specificare la proposta;
ore 17.15    break;
ore 17.45    ripresa della proposta nella preghiera di adorazione e vesperi;
ore 18.30    conclusione.

È richiesta la partecipazione all’intero percorso, che si articola in quattro incontri.

Destinatari: 18-21enni

Primo incontro
NATURALMENTE LIBERO
VERITÀ E FRAINTENDIMENTI PER CHI AMA SCEGLIERE
Più scelta equivale a più libertà?
Quando ci troviamo davanti a cento sfumature di un oggetto, come scegliamo? E come ci comportiamo con il grande insieme di comportamenti, azioni, idee? L’abbondanza di scelte offre più valore o crea insoddisfazione e paralisi anziché libertà? Chi diventiamo quando tutto è facoltativo?

Data: domenica, 3 dicembre 2017
Luogo: Abbazia di Chiaravalle
Orario: 15.30-18.30

Secondo incontro
SEMPRE CONNESSO
OPPORTUNITÀ E LIMITI PER CHI AMA VIVERE
Non dobbiamo far finta di vivere, ma vivere, amava dire il giovane Piergiorgio Frassati.
Rimanere connessi è lasciarsi raggiungere dalla realtà, senza escluderne niente, prendendoci sul serio. Dentro questo stile trovano terreno fecondo la gioia di una domanda, l’impegno di una ricerca, la realtà dell’inedito.

Data: domenica, 4 febbraio 2018
Luogo: Milano (da definirsi)
Orario: 15.30-18.30

Terzo incontro
PROFONDAMENTE SOCIAL
OCCASIONE E TENTAZIONE PER CHI AMA CONDIVIDERE
È possibile essere uomini e donne di fede senza essere fratelli e sorelle?
La vita fraterna, paragonabile a un olio profumato prezioso (Sal 133), è forma della vita cristiana, è via lungo la quale il discepolo fa continua esperienza della presenza di Gesù. Ecco perché è fonte di gioia e di crescita.
Ti piace e sei portato ad incontrare persone, condividere esperienze, creare relazioni?
Questa tua caratteristica è una chiamata ad essere protagonista di comunione, dentro la quale brilla ogni scelta personale.

Data: domenica, 8 aprile 2018
Luogo: Milano – Oratorio della Parrocchia San Simpliciano
Orario: 15.30-18.30

Quarto incontro
ON THE ROAD
ORIZZONTI E VICOLI CIECHI PER CHI AMA CRESCERE
Quali fraintendimenti in merito alla vita come vocazione sono emersi lungo il cammino? Da quali paure e resistenze mi sono liberato o mi devo liberare? Ho intuito la bellezza di “diventare grande”, di indagare la mia destinazione? Quali decisioni prendo?

Data: domenica, 3 giugno 2018
Luogo: Seveso – Centro Pastorale Ambrosiano
Orario: 15.30-18.30

Se necessario, ci si organizzerà per raggiungere insieme i luoghi degli incontri.

Iscrizioni: per iscrivere il giovane interessato a partecipare, l’educatore deve contattare telefonicamente (0362 647500) il Servizio per i Giovani e l’Università entro e non oltre venerdì 24 novembre 2017.

Ricordiamo che è richiesta la partecipazione all’intero percorso, che si articola in quattro incontri.

Informazioni:
Servizio per i Giovani e l’Università
Via San Carlo, 2 – 20822 Seveso (MB)
Tel. 0362 647500
E-mail: giovani@diocesi.milano.it

Ti potrebbero interessare anche: