17.12.2015

Mercoledì 23 dicembre, alle 13, il Sagrato del Duomo di Milano ospita la IX edizione di “In questa notte splendida”, concerto di canti natalizi con finalità benefica.

Era il 26 dicembre 2007: una famiglia viene improvvisamente colpita dalla malattia di Emanuela, mamma di tre figli ancora piccoli; così alcuni amici (musicisti e cantanti) decidono di offrire in dono alla famiglia, in in momento di fatica e profonda domanda, un pomeriggio di canti natalizi eseguiti nella cappella dedicata a Santa Gianna Beretta Molla alla periferia di Milano. Un gesto bello, semplice, indimenticabile per ciascuno dei partecipanti.

Alla mamma malata un’amica medico aveva detto che il canto avrebbe potuto aiutare ad aprire il cuore - suo e dei suoi cari - e a vedere un bene anche in quella circostanza: così accadde. Perciò il marito, i figli e gli amici di Emanuela, scomparsa nel 2013, dal 2007 non hanno smesso di far crescere “In questa notte splendida”, evento che - prendendo a titolo un brano natalizio di Claudio Chieffo - è ormai giunto alla IX edizione, caratterizzandosi come annuncio pubblico del Natale attraverso il canto.

Ad animare questo momento di canti della tradizione natalizia sono normalmente cori di ragazzi e bambini, con l'accompagnamento di alcuni cantanti e musicisti professionisti che sostengono il canto corale ed eseguono brani solisti. Dopo una serie di edizioni realizzate in importanti teatri milanesi (Smeraldo e Auditorium di Milano) dal 2014 il desiderio di accompagnare chi ha un bisogno concreto e di annunciare pubblicamente il Natale ha fatto nascere una collaborazione con la Diocesi di Milano e la Veneranda Fabbrica del Duomo, così da far ospitare l'iniziativa sul Sagrato del Duomo di Miano l'antivigilia di Natale, raccogliendo offerte per il Fondo Famiglia e Lavoro della Diocesi di Milano.

Mercoledì 23 dicembre sul sagrato del Duomo si alterneranno il coro Maria Contrastini (ragazzi e giovani di Milano), il coro Verde Mar (giovani di Milano e della Brianza), il Coro Maria Bambina (bambini e ragazzi della parrocchia S. Maria Nascente al Qt8 di Milano), il Coro della Scuola primaria La Zolla di Milano, il Coro dei ragazzi di Buccinasco, l'ensemble orchestrale CRescendo (realtà giovanile cremonese, diretta dal M° Giovanni Grandi). I cori e l'orchestra, con la direzione artistica di Walter Muto e Benedetta Castelli, saranno accompagnati da Carlo Pastori, Valentina Oriani, Teresa Torchiana, Fabio Besana, Francesco De Chiara, Lorena Nardelli, Ermens Angelon e Gianni Fusco.

A sostenere la realizzazione e la promozione dell'iniziativa è il Comitato M'Impegno, importante realtà culturale milanese, accompagnato da alcune aziende che hanno dato la loro disponibilità a sostenere i costi vivi.