Con i più poveri, gli anziani e quanti hanno particolari necessità. Online la cartolina da scaricare

«Sole-cuore-amore»-2018

«Sole, cuore, amore: gesti controvento» è il titolo della proposta del Servizio per i giovani e l’università della Diocesi di Milano per il tempo estivo (dal 16 luglio al 31 agosto). I giovani potranno porsi al servizio dei più bisognosi, dei più poveri, degli anziani e di quanti hanno particolari necessità: è sufficiente segnalare la propria disponibilità, anche per un solo momento della giornata, a una delle realtà coinvolte nell’iniziativa.

Non si tratta di essere supereroi, ma, come ha scritto l’Arcivescovo nel Discorso alla città in occasione della festa di Sant’Ambrogio («Per un’arte del buon vicinato»), «si tratta piuttosto del gesto minimo, dell’attenzione intelligente, della vigilanza semplice che riconosce, per così dire istintivamente, il bene possibile e lo compie con la naturalezza dei semplici e dei forti».

Ogni giovane tra i 18 e i 30 anni è invitato a consultare o a scaricare la cartolina che riporta, oltre al senso di questo impegno tratto dalle parole di monsignor Delpini, anche i recapiti delle realtà di volontariato della Diocesi segnalate, così da poter essere contattate direttamente, dalla Fondazione Sacra Famiglia alla Casa della carità, dall’Opera Cardinal Ferrari all’Opera San Francesco.

Per altre opportunità ci si può rivolgere allo Sportello orientamento volontariato della Caritas ambrosiana (via San Bernardino 4, Milano; tel. 02.76037300; volontariato@caritasambrosiana.it).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi