L’1 giugno il “Meazza” ospita un concerto, impossibile quindi tenere l’incontro come previsto il 2 giugno: lo spiega il direttore don Guidi in una lettera nella quale fornisce chiarimenti anche sul Pellegrinaggio preadolescenti a Roma e le prove Invalsi

Completato il calendario degli eventi allo Stadio Meazza, in seguito all’inserimento in programma di un concerto il 1° giugno, non è possibile assicurare lo svolgimento dell’Incontro dei Cresimandi 2018 con l’Arcivescovo nella data prevista di sabato 2 giugno secondo le consuete modalità (figurazioni, utilizzo del campo, ecc): è dunque opportuno anticipare l’appuntamento a sabato 26 maggio.

Lo spiega il direttore della Fom don Stefano Guidi in una lettera, nella quale viene fornito un chiarimento anche sul Pellegrinaggio preadolescenti a Roma, in relazione alle prove Invalsi previste nelle scuole in quegli stessi giorni.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Informazioni sui cookie


I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .
Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento: Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito. Vedi il provvedimento del Garante

Chiudi