6.04.2017

Si avvicina alla fase-clou «Cresciuto in oratorio», la campagna promossa da Odielle col sostegno della Regione Lombardia. Il 30 aprile scade infatti il termine dei due laboratori attivati nell’ambito della campagna, uno di musica e l’altro di cinema.

Il primo è quello aperto alle band degli oratori, che possono inviare i loro demo tramite il sito www.cresciutoinoratorio.it perché siano ascoltati da Davide Van de Sfroos. Il popolare cantautore li valuterà e tra essi ne sceglierà tre che apriranno il suo concerto in programma allo Stadio Meazza di San Siro il prossimo 9 giugno.

Il secondo è invece quello dedicato ai video blog (vlog) ideati per raccontare in novanta secondi la ricchezza del proprio oratorio seguendo i consigli di Giacomo Poretti. I filmati più interessanti (non tanto a livello tecnico, quanto in termini di contenuti), inviati sempre tramite il sito www.cresciutoinoratorio.it, saranno montati dall’attore per realizzare un grande “racconto dei racconti”, che sarà presentato a Venezia in un evento collaterale alla 74° Mostra internazionale d’arte cinematografica.

La campagna «Cresciuto in oratorio» è stata lanciata il 31 gennaio (giorno della festa di San Giovanni Bosco) allo scopo di ribadire il ruolo centrale di questa istituzione educativa, tipicamente lombarda. In regione sono attivi 2307 oratori, espressione delle 3068 parrocchie presenti sul territorio. Li frequentano circa 474 mila ragazzi (l’11% dei quali è costituito da stranieri), affidati a circa 180 mila educatori. L’81% dei ragazzi tra gli 8 e gli 11 anni abitanti in Lombardia segue i percorsi proposti dall’oratorio. Un adolescente lombardo su cinque frequenta assiduamente l’oratorio.

Van de Sfroos e Poretti sono due tra i volti famosi che si sono prestati a fare da testimonial alla campagna, raccontando l’esperienza di crescita e formazione da loro vissuta in oratorio. I video con le loro testimonianze sono on line sul sito dedicato insieme a quelli di Beppe Bergomi (campione del mondo di calcio), di Manuel Locatelli (centrocampista del Milan), di Corrado Barazzutti (ex campione e oggi Commissario tecnico di tennis), della cantante Bianca Atzei e di tante persone comuni.

Sull’esempio dei testimonial più o meno celebri, dal lancio della campagna i giovani e gli adulti che frequentano gli oratori sono stati invitati a raccontare la propria esperienza di oratorio sul sito www.cresciutoinoratorio.it nella sezione “racconta”, caricando testi e foto.