Disegni a cura di Virna Maria Paghini

35-4dPentecoste_immagine

Quarta Domenica dopo Pentecoste, la liturgia ci propone il brano del Vangelo in cui Gesù racconta
la parabola del banchetto di nozze del figlio del re per far capire come Dio ci chiama, se e come
accettiamo l’invito e quanto siamo pronti a presentarci a Lui. Gesù racconta che il Regno dei cieli è
come un re che organizza una festa di nozze per suo figlio. Il re, rappresenta Dio e Gesù dice che
il re manda i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze ma questi non vogliono venire, il re insite e
manda altri servi più convincenti che fanno capire agli invitati il menù del banchetto veramente
ricco di prelibatezze, ma quelli prendono un sacco di scuse e rifiutano per giunta insultano e
uccidono i servi. Il re si arrabbia e capisce che gli invitati non sono degni e manda i servi ad
invitare tutti quelli che incontrano, buoni e cattivi e finalmente la sala si riempie di commensali. Tra
questi, c’è un uomo che non indossa il vestito bello, quello adatto alle nozze. Il re se ne accorge e
lo manda via dalla festa perché non si è preparato a dovere per ricevere il Dono di Dio

Sopra un particolare dell’immagine simbolo del Vangelo della domenica, immagine simbolo che vi proponiamo in allegato in due versioni: a colori e in bianco e nero. Per scaricarli è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare “salva immagine col nome”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi