13.02.2017

Il volto sorridente di Papa Francesco circondato dal giallo della bandiera vaticana e dall'azzurro della bandiera argentina. È lo stendardo preparato per animare il territorio in vista dell'arrivo di Papa Francesco.

 

Chiunque può acquistarlo per appenderlo sulla chiesa, sulla sede della propria associazione, sul balcone di casa.

 

Ma può trovare spazio anche sulla facciata di edifici istituzionali, come i Municipi, perché la visita del Pontefice non riguarda solo i fedeli che frequentano le parrocchie. Anzi, per usare le parole del cardinale Angelo Scola, Arcivescovo di Milano, «coinvolge realmente tutti gli uomini e tutte le donne, di tutte le fedi e di tutte le religioni, uomini e donne di buona volontà».

 

Chi lo volesse, può anche chiedere una personalizzazione, nella fascia alta dello stendardo, con il nome della propria parrocchia, del Comune, dell'associazione.

 

L'organizzazione della visita di Papa Francesco a Milano ha individuato un'azienda che lo produce, al prezzo fisso di 58 euro, su pvc, largo 80 centimetri e alto 2 metri.

 

Chi lo volesse, può scrivere a limnea@limnea.it

 

Le spese di spedizione (a prescindere dal numero di stendardi acquistati) ammontano a 12 euro. Il ritiro presso la sede dell'azienda a Lissone non comporta spese aggiuntive.