11.01.2017

Clicca qui per tutte le informazioni più aggiornate sulle iscrizioni e sull'evento

 

«È davvero una circostanza eccezionale il fatto che il Papa dedichi un incontro specifico ai ragazzi di una Diocesi e più in particolare a cresimandi e cresimati»: così don Samuele Marelli, direttore della Fom (Fondazione oratori milanesi), commenta l’arrivo di papa Francesco allo Stadio Meazza il prossimo 25 marzo. Alle 17.30, il Pontefice entrerà a San Siro accompagnato dal cardinale Angelo Scola e verrà accolto da decine di migliaia di ragazzi cresimandi e cresimati, dai loro educatori, genitori, padrini e madrine, che saranno nello stadio già dalle 17, ora di inizio dell’evento. L’animazione, come sempre colorata e affidata a circa mille adolescenti, farà da cornice all’intervento di papa Francesco.

L’incontro tra l’Arcivescovo e i ragazzi cresimandi e cresimati si svolge ormai da anni nella Diocesi di Milano, generalmente agli inizi di giugno. Rappresenta un momento dal forte significato simbolico ed ecclesiale, nel quale i ragazzi sono invitati a percepire la coralità dell’esperienza della Chiesa diocesana. La presenza del Pontefice caratterizzerà l’edizione 2017 dandole un respiro universale. Non è la prima volta che accade: nel 2012, nell’ambito del VII Incontro mondiale delle famiglie, papa Benedetto XVI incontrò i cresimandi e i cresimati sempre a San Siro che, per l’occasione, era stato riempito in tutti i suoi 80 mila posti.

Anche quest’anno è attesa una presenza massiccia. Per un’efficace organizzazione, e per far sì che tutti i cresimandi 2017 e cresimati 2016 della Diocesi riescano ad accedere allo stadio, la Fom ha elaborato un preciso piano di iscrizione.  Per ogni chiarimento è possibile contattare la e-mail dedicata cresimandipapa@diocesi.milano.it. Le iscrizioni si sono aperte  il 6 febbraio on line. Seguirà per tutti i gruppi il ritiro del materiale e dei biglietti senza i quali non sarà possibile accedere allo stadio Meazza. L’inizio della celebrazione sarà alle 17 del 25 marzo. I cancelli saranno aperti dalle 14.

 

I 100 Giorni

Con la Quaresima avrà inizio il Cammino dei 100 giorni Cresimandi, il percorso che prepara alla Cresima e all’incontro con papa Francesco a San Siro il 25 marzo. La presentazione della proposta ai membri della Comunità educante dell’iniziazione cristiana, che accompagnano i ragazzi della Cresima, si terrà sabato 21 gennaio, dalle 15 alle 17, presso l’Auditorium Don Bosco di Milano (via M. Gioia 48). Grazie al sussidio pubblicato dal Centro ambrosiano, i ragazzi saranno aiutati ad assumere consapevolezza nel loro cammino di fede, con una personale partecipazione alla preghiera, alle animazioni, alle attività e a un gesto di carità.