Mercoledì della settimana della IV domenica dopo l’Epifania

 

 

Lettura
Lettura del libro del Siracide 33, 7-15

Perché un giorno è più importante d’un altro, / se tutta la luce dell’anno viene dal sole? / È perché sono stati distinti nel pensiero del Signore, / che ha diversificato le stagioni e le feste. / Ha esaltato e santificato alcuni, / altri li ha lasciati nel numero dei giorni ordinari. / Anche gli uomini provengono tutti dalla polvere / e dalla terra fu creato Adamo. / Ma il Signore li ha distinti nella sua grande sapienza, / ha diversificato le loro vie. / Ha benedetto ed esaltato alcuni, / altri ha santificato e avvicinato a sé; / altri ha maledetto e umiliato / e ha rovesciato dalle loro posizioni. / Come argilla nelle mani del vasaio / che la modella a suo piacimento, / così gli uomini nelle mani di colui che li ha creati / e li ricompensa secondo il suo giudizio. / Di fronte al male c’è il bene, / di fronte alla morte c’è la vita; / così di fronte all’uomo pio c’è il peccatore. / Considera perciò tutte le opere dell’Altissimo: / a due a due, una di fronte all’altra.

 

Salmo
Sal 110 (111)

 

  ® Il Signore ha lasciato un ricordo delle sue meraviglie.

 

Renderò grazie al Signore con tutto il cuore,
tra gli uomini retti riuniti in assemblea.
Grandi sono le opere del Signore:
le ricerchino coloro che le amano. ®

 

Il suo agire è splendido e maestoso,
la sua giustizia rimane per sempre.
Ha lasciato un ricordo delle sue meraviglie:
misericordioso e pietoso è il Signore. ®

 

Egli dà il cibo a chi lo teme,
si ricorda sempre della sua alleanza.
Mostrò al suo popolo la potenza delle sue opere,
gli diede l’eredità delle genti. ®

 

Vangelo

Lettura del Vangelo secondo Marco 6, 30-34

In quel tempo. Gli apostoli si riunirono attorno al Signore Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare. Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte. Molti però li videro partire e capirono, e da tutte le città accorsero là a piedi e li precedettero.
Sceso dalla barca, egli vide una grande folla, ebbe compassione di loro, perché erano come pecore che non hanno pastore, e si mise a insegnare loro molte cose.

 
 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Informazioni sui cookie


I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .
Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento: Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser. Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito. Vedi il provvedimento del Garante

Chiudi